Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte

Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte: è una creazione tutta italiana nonostante il nome poiché è nata intorno alla metà del XVIII secolo, quando il cuoco  genovese, Giovan Battista Cabona detto Giobatta, in viaggio in Spagna al seguito del  marchese Domenico Pallavicini, ambasciatore di Genova, presentò alla corte del re per la prima volta un dolce dalla pasta incredibilmente leggera e soffice durante un banchetto regale.

Questa sofficissima preparazione dolciaria, originariamente chiamata “Pâte Génoise”, ovvero pasta genovese per la nazionalità del suo inventore,  da subito ebbe grande successo ed in seguito, fu chiamato Pan di Spagna proprio per onorare la Spagna che lo aveva fatto conoscere decretando la sua fortuna.

Il tradizionale Pan di Spagna che conosciamo oggi è in realtà una evoluzione dell’originale “Pâte Génoise”, che veniva preparata con gli stessi ingredienti ma a caldo e con una buona presenza di burro, mentre il Pan di Spagna attuale si prepara a freddo e senza burro perché in Spagna all’epoca non era ben conosciuto.

Il Pan di Spagna è alla base delle torte più conosciute e  può essere considerato  a buon ragione il re della pasticceria poiché si presta a quasi tutte le preparazioni di torte tra le più svariate farcite con la classica crema pasticcera a tutte le possibili varianti  al cioccolato o alla frutta  oppure decorato con frutta e semplice panna montata.

Il successo del Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte è dato dalla sua straordinaria  morbidezza e per gli ingredienti  davvero semplici impiegati per  prepararlo: farina e/o amidi (come frumina, fecola di patate, amido di mais), uova, zucchero e aromi ( come la scorza di limone o una bacca di vaniglia ). Ci sono delle regole fondamentali per realizzare il Pan di Spagna nel migliore dei modi senza avere brutte sorprese:

 

  • Le uova devono essere  sempre a temperatura ambiente, mai fredde da frigorifero pena un lentissimo montaggio o addirittura nullo
  • Non bisogna separare i tuorli dagli albumi.
  • Non aprire mai il forno prima della fine della cottura per non rischiare che il dolce ceda al centro.

Comunque seguendo ricetta e procedimento che vi darò avrete sempre Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte sempre perfetti.

Questo è solo un esempio di ciò che si può realizzare con un Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte

Ingredienti per una tortiera di 26 cm di diametro:

  • 420 g di uova intere ( circa 7 grandi)
  • 275 g di zucchero semolato
  • 215 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate o amido di mais
  • 80 g di acqua minerale naturale
  • buccia di limone bio grattugiata
  • semi di una bacca di vaniglia
  • 3 g di sale

Preparazione

Accendere il forno statico a 180°

Montare uova e zucchero per 15/18 minuti con la planetaria, naturalmente si può fare questa operazione anche con delle fruste elettriche ma ci vorrà  più tempo

E’ importante che le uova siano a temperatura ambiente, meglio se a 18°/20° altrimenti non montano. A metà montaggio inserire a poco a poco la buccia del limone e gradualmente anche i semi di vaniglia.

Setacciare due volte le polveri della farina e della fecola miscelandole bene.

 

A metà tempo di lavorazione aggiungere il sale, quando il composto è bello gonfio fermare la macchina e fare cadere un po’ di montata dalla frusta sulla massa, se rimane poggiato sulla massa che è nella ciotola è pronto e bisogna fermarsi. Continuando a lavorare si smonterebbe un po’ quando si dovrà aggiungere la farina.

Quando le uova avranno raggiunto il massimo di schiumosità e leggerezza inserire a mano la miscela di farine.

Utilizzare una spatola  lavorando con leggerezza con un movimento che vada dal basso verso l’alto. Alternativamente versare a cucchiaiate l’acqua a temperatura ambiente.

Preparare uno stampo foderato con carta forno e versare l’impasto ottenuto.

Inserire il Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte nella parte più bassa del  forno e abbassare la temperatura a 170°. Lasciare cuocere  per 35 minuti circa. Lasciare il Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte ancora 10 minuti nel forno spento. Creare uno spiffero con un cucchiaino tra lo sportello del forno e lasciatelo ancora 5 minuti. Poi sfornare e lasciar raffreddare.

Il vostro Pan di Spagna-Base Ideale di tutte le Torte è pronto per essere farcito e decorato a vostro piacimento.

da così a così

Potete solo sbizzarrirvi per creare tante torte sempre diverse ma utilizzando sempre la stessa base.