Occhi di bue mignon

Gli Occhi di bue mignon che ho fatto oggi hanno una base di frolla poco zuccherata, ho provato questa perché abbinati ad una confettura biologica di frutti di bosco  a mio avviso abbastanza dolce. L’accoppiata è risultata vincente, si completano a vicenda in modo perfetto.

Ingredienti

  • un vasetto di confettura ai frutti di bosco

Procedimento

In un robot da cucina, unire la farina, lo zucchero e il sale. Aggiungere il burro e utilizzare il tasto pulse per  pochi secondi alla volta

DSCN5804fino a quando non si formeranno delle grandi briciole

DSCN5806Aggiungere a questo punto il latte e tuorlo d’uovo  continuando ad usare il pulse fino a quando comincerà a formarsi una palla.

DSCN5810Compattare l’impasto ottenuto su una spianatoia leggermente infarinata e appiattire con le mani per formare un disco, poi aiutarsi con un matterello fino all’altezza necessaria, circa 5 mm.

Tagliare con un coppapasta piccolo i tondi per i biscotti e forarne una metà per creare la base degli occhi di bue mignon
DSCN5822Sistemare i biscotti su una teglia foderata di carta forno e fare cuocere per 15 minuti a 180°

Sfornare i biscotti

DSCN5826 e appena saranno tiepidi coprire il biscotto intero con la confettura a cui sovrapporre l’anello di frolla.

DSCN5836Spolverare di zucchero a velo se vi piace e gustate questi ottimi occhi di bue mignon con un buon tè o caffè