N.Y. Cheesecake di California Bakery

N.Y. Cheesecake di California Bakery: La madre di tutti i  cheesecake declinata dalla famosa California Bakery con i nostri buoni formaggi italiani.

Vi consiglio davvero di provarlo per la sua delicatezza e cremosità. Dovrete usarlo come base e poi sbizzarrivi con il topping finale.

Oggi ho utilizzato una confettura ai frutti di bosco per rimanere nel classico ma vanno bene anche caramello salato o ganache al cioccolato o anche un fantastico lemon curd 

INGREDIENTI Per uno stampo rotondo ø 20-22 cm con bordo sganciabile 6 /8 porzioni

Per il guscio di biscotti
  • 300 g di biscotti digestive
  • 80 g di burro fuso
  • 1/2 cucchiaino da caffè di cannella
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
Per la crema di farcitura
  • 400 g di robiola
  • 300 g di ricotta fresca
  • 200 g di zucchero bianco
  • 150 g di panna fresca
  • 40 g di yogurt bianco  greco
  • 4 uova, leggermente sbattute
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 2,5 g di farina 00 setacciata
  • Scorza di limone

PROCEDIMENTO

Per la crosta

Frullate finemente in un mixer i biscotti

aggiungere la cannella, il miele, il burro a pomata

continuare a lavorare il composto nel mixer

o direttamente in una ciotola utilizzando una mano.

Mettete alcune manciate di impasto nello stampo e create prima il bordo spingendolo bene sulle pareti e poi la base.

Riponete la teglia in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per la crema

Vi consiglio di utilizzare le fruste elettriche o la planetaria.

Amalgamate in una ciotola capiente il formaggio con la ricotta setacciata,

lo yogurt, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, la vaniglia, le uova sbattute leggermente, la panna e infine la farina setacciata.

Quando la crema sarà perfettamente liscia versatela  nel vostro guscio di biscotti

e fate cuocere il N.Y. Cheesecake di California Bakery in forno preriscaldato a 160° per 55 minuti e poi per altri 5 minuti avendo cura di aprire lo sportello del forno con il manico di un cucchiaio di legno o una pallina di stagnola per lasciare uscire il vapore che si è formato durante la cottura.

Tempi di raffreddamento 

Spegnete il forno e lasciate il N.Y. Cheesecake di California Bakery nel forno spento per farlo raffreddare almeno 3 o 4 ore e poi mettetelo in frigorifero per minimo altre 2 o 3 ore, se potete anche una notte intera.

Tirate fuori dal frigorifero 20 minuti prima di degustarlo.

 

Si può decorare con una buona confettura ai frutti di bosco, come ho fatto io o frutta fresca oppure con una ganache al cioccolato.

In questo caso ho utilizzato il mio buonissimo Cheesecake come fine pasto di un pranzo di compleanno, non potete immaginare cosa sia rimasto… solo briciole!

Il N.Y. Cheesecake di California Bakery deve essere consumato al massimo entro 2/3 giorni dalla preparazione e conservato rigorosamente nel frigorifero.