Muffins di Starbucks al cioccolato

Muffins di Starbucks al cioccolato tanto famosi e tanto decantati, molto ricercati all’estero, sono speciali perché contengono un ingrediente segreto di cui non si ha sentore ma dona aroma e sofficità ineguagliabili. Da sempre ogni viaggio all’estero prevedeva una puntatina dal famoso Starbucks e bisogna ammettere che i suoi muffins al cioccolato sono davvero super. Poco tempo fa cercando una ricetta del tutto diversa mi imbatto in quella di Arabafelice dei muffins di Starbucks al cioccolato che provo quasi subito e subito appena sfornati ho ritrovato il sapore che ricordavo…. Grazie Araba !
13652719_10210167636337398_420568903_n
Ingredienti per 9 muffins
  • 1 uovo intero
  • 50 ml di olio di semi di mais
  • 1cucchiaino raso di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 ml di caffè freddo
  • 2 g  di sale
  • 4 ml di estratto di vaniglia
  • 175 g di zucchero semolato
  • 50 g di cacao amaro di buona qualità
  • 125 g di farina 00
  • 110 g di latte

Preparazione

Scaldare il forno a 180°

Preparare il caffè con la caffettiera, anche se loro usano quello lungo americano, e lasciarlo raffreddare.

In una ciotola o in planetaria mescolare l’uovo, l’olio, il sale, la vaniglia, il caffè, il lievito ed il bicarbonato.
Aggiungere a questo punto lo zucchero, il cacao setacciato perché tende a fare grumi ed infine, alternandoli, la farina ed il latte.
L’impasto sarà abbastanza  liquido ma  non preoccupatevi, deve essere così, e girare velocemente senza lavorarlo troppo e versarlo al più presto negli stampini per muffins.

13664463_10210167650377749_711173875_nCuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
13644165_10210167647417675_1569278811_nServire tiepidi o a temperatura ambiente e spolverizzati con abbondante zucchero a velo.