Crostata alla crema con mele caramellate

Crostata alla crema con mele caramellate : mai come in questo periodo abbiamo bisogno di coccolarci e amarci e questa deliziosa crostata, ricca e cremosa può aiutarci.

Preparare qualcosa di così buono per noi e i nostri cari ci farà sentire senz’altro meglio, per non pensare almeno per qualche ora alle problematiche che questa pandemia sta creando non solo a noi ma all’intero nostro paese, per non pensare a ciò che ci aspetta anche nel prossimo futuro…

Avremo tempo per ricominciare e pensare alla dieta!

PER LA PASTA FROLLA

  • 400 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero semolato
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale

PER LA CREMA

  • 4 tuorli a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di farina 00
  • 500 ml di latte intero
  • la buccia di 1 limone non trattato

PER LE MELE

  • 5 mele Fuji
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • succo di un limone

Preparazione della Crostata alla crema con mele caramellate

Per realizzare la crostata alle crema e mele caramellate, preparate la pasta frolla con gli ingredienti indicati e seguendo questo procedimento:

In un robot da cucina, unire la farina, lo zucchero e il sale. Aggiungere il burro e utilizzare il tasto pulse per  pochi secondi fino a quando non si formeranno delle briciole grandi come piselli.

Aggiungere a questo punto le uova  continuando ad usare il pulse fino a quando comincerà a formarsi una palla.

Compattarla meglio su una spianatoia leggermente infarinata e appiattire con le mani per formare un disco.

Con un matterello stendere meglio l’impasto e foderare uno stampo a cerniera di 26 cm di diametro e 3 cm di altezza. Mettere in freezer per 15 minuti o 30 minuti in frigorifero.

In frigo tenetene da parte una piccola quantità che utilizzerete per la grata.

Durante il riposo in frigorifero  vi dedicherete alla preparazione del ripieno:

Preparate una crema

Portate a leggero bollore il latte con la buccia di limone, spegnete, eliminate la buccia e tenetelo in caldo.

In planetaria o direttamente in una casseruola sbattete i tuorli con lo zucchero e la farina fino ad ottenere una massa chiara e spumosa.

Incorporate nel latte infuso e filtrato le uova montate.

Cuocete a fuoco basso, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno o una frusta, avendo cura di raschiare il fondo della pentola, fino a quando la crema si addensa e velerà il ​​dorso di un cucchiaio.

Togliete dal fuoco, far raffreddare con pellicola a contatto in frigo e nel frattempo preparate le mele

Lavate e sbucciate le mele e tagliatele a dadini. In una padella lasciate fondere il burro con lo zucchero e caramellatevi la dadolata di mele e il succo del limone, ritirandola quando è appena dorata.

Togliete lo stampo dal frigorifero, sul fondo distribuite le mele caramellate

e ricopritele con la crema.

Tirate la pasta frolla tenuta da parte in una sfoglia e con un tagliapasta ricavatene le strisce da disporre a grata sulla superficie.

Accendete il forno a 180°

Mettere sulla griglia e cuocere sul livello più basso del forno per circa un’ora

Sfornate, attendete almeno 10 minuti, quindi sformate con attenzione il dolce sul piatto da portata.

Servite la crostata alla crema con mele caramellate fredda o tiepida.

Una crostata che vi risolleverà lo spirito in questi lunghi giorni di quarantena!
Una crostata alternativa qui  e qui