Crema al limone

Mia madre racconta sempre di quanti limoni abbia mangiato quando mi aspettava….. e non trasformati in creme o marmellate, ma così al naturale con olio e aceto, un’insalata che come con le arance da noi si consuma spesso. credo che nasca così la mia affezione a questo agrume dalle mille virtù. Così oggi ho realizzato una crema al limone dal sapore deciso e caratterizzante. Può essere usata in modi diversi, sia per farcire torte, tartellette, bignè o da mangiare anche al cucchiaio ben fredda.

  • INGREDIENTI
  • 200 gr di acqua
  • il succo di 2 limoni
  • 3 tuorli
  • 140 gr di zucchero
  • 30 gr di farina
  • 20 gr di fecola di patate
  • 150 ml di panna fresca

PREPARAZIONE

Bollire l’acqua con il succo di limone, a parte montare i tuorli con lo zucchero e le farine,

DSCN1881aggiungere al liquido bollente e continuare la cottura rimescolando bene fino a che la crema si addensa per bene

Versare la crema in vassoio, coprire con pellicola e far raffreddare in frigorifero

DSCN1877Quando sarà ben fredda aggiungere delicatamente la panna montata con un cucchiaio di zucchero .

DSCN3789

tortUsare la crema per farcire torte o bignè, o anche per decorare tartellette alla frutta.