Archivi categoria: crostate

Pasta frolla leggera allo yogurt

Pasta frolla leggera allo yogurt: Un impasto davvero versatile e facilissimo da realizzare.

Pochi minuti e la vostra pasta frolla leggera allo yogurt sarà pronta per preparare biscotti e crostate.

Potete preparare la pasta frolla leggera allo yogurt anche con i vostri bambini e se ne avanza tenetela da parte per preparare dolci o biscotti anche nei giorni successivi.

E’ importante  conservare la pasta frolla leggera allo yogurt in frigorifero per salvaguardare al meglio le sue caratteristiche.

Ingredienti:
  • 35 g di burro
  • 125 g di yogurt greco o intero
  • 350 g di farina 00
  • 1 uovo medio
  • 130 g di zucchero semolato
  • 1 presa di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
PREPARAZIONE:

In  una scodella  con un cucchiaio di legno o in planetaria con gancio da impasto amalgamate per bene l’uovo, lo yogurt e lo zucchero.

Aggiungete il burro ancora freddo, appena tolto dal frigo, e tagliato a tocchi, la farina, il lievito, il sale e l’estratto di vaniglia.

Mescolate per qualche minuto fino a formare un impasto compatto e liscio, ma che rimanga abbastanza morbido.

Mettete il panetto di pasta frolla leggera allo yogurt in frigorifero per almeno 30 minuti e utilizzatelo poi per le vostre crostate o per tanti biscottini dalle mille forme.

Eccovi un’idea per una crostata classica con marmellata o confettura:

Stendete 2/3 della pasta frolla leggera allo yogurt, da utilizzare come base della crostata, con un diametro di 24 / 26 centimetri  dopo aver imburrato lo stampo o foderato con carta forno.

Fate dei lunghi rotolini di pasta

per realizzare una treccia da adagiare sui bordi dello stampo

Arrotolate la treccia e aiutandovi con una spatola per non rischiare di spezzarla, sistematela intorno alla base

per contenere la confettura da voi scelta

e decorate ulteriormente con altra pasta stesa e stampata come la vostra fantasia vi suggerisce.

spennellate con poco latte prima di infornare a 180° per circa 30 minuti

Sfornate la crostata di pasta frolla leggera allo yogurt e fatela raffreddare per bene prima di servire.

Una deliziosa crostata più leggera delle classiche conosciute!

 

Sfogliata con albicocche e crema cotta

Sfogliata con albicocche e crema cotta: A volte si ha voglia di un dolcetto che soddisfi tale voglia ma che non ci richieda troppo tempo per realizzarlo e se poi in frigo ci sono le albicocche biologiche del tuo albero è presto fatto!

Ecco una ricetta facile e veloce ma che regala morbidezza e cremosità con la giusta acidità delle albicocche.delle albicocche.

Ingredienti
  • 1 pasta sfoglia rettangolare da banco frigo
  • 4 albicocche grandi
  • 4 uova
  • 300 ml di latte
  • 80 di farina
  • 80 di zucchero
  • 50 di burro fuso freddo
  • 5 ml di estratto di vaniglia o i semi di una bacca
  • zucchero di canna q.b.
Preparazione

Accendete il forno regolandolo a 180°

Sistemate la pasta sfoglia sullo stampo prescelto e dividerla idealmente in 8 retangoli

Tagliate a metà le albicocche  mettendole capovolte su ogni rettangolo della  sfoglia

Preparate adesso la  pastella  mescolando i vari ingredienti  inserendo a filo il latte per ultimo

e poi versate sulle albicocche

Spolverate la Sfogliata con albicocche e crema cotta con zucchero di canna, circa 2 / 3 cucchiai.

Inserite nel forno già caldo la Sfogliata con albicocche e crema cotta e lasciate cuocere per 30 minuti circa.

Adorerete questa Sfogliata con albicocche e crema cotta…

Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone

Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone: La base di questa spettacolare crostata è una frolla particolare a base di farina di mais mescolata a farina 00 con miele profumato che caratterizza la croccantezza di un dolce diverso dal solito.

Ingredienti

Per la frolla

  • 2 Uova medie
  • 100 g di Burro a temperatura ambiente
  • 125 g di Farina di Mais Fioretto
  • 125 g di Farina 00
  • 60 g di Miele millefiori o d’arancio
  • 60 g di Zucchero semolato
  • 4 g di Lievito per Dolci
  • Zucchero di Canna Q.B.
  • 3 ml di Essenza di Fiori d’Arancio (mezzo cucchiaino)

Per la crema di farcitura

  • 3 uova intere
  • 100 ml succo di limone bio
  • scorza della buccia di 1 limone bio
  • 70 g di zucchero semolato

Per la decorazione

  • fragole fresche
  • zucchero a velo

 

Preparazione

Prima prepariamo la base della crostata:

Mescolare e setacciare insieme al lievito le due farine.

Mettere in planetaria con gancio a foglia il burro tagliato a cubetti

aggiungere il miele e lo zucchero

montare bene e poi uno alla volta aggiungere le uova.

A  questo punto aggiungere le farine un po’ alla volta e alla fine l’aroma di fiori d’arancio.

Una volta che la frolla si è ben amalgamata fate un salsicciotto e avvolgerlo nella pellicola.

La frolla va fatta riposare in frigo almeno un’ora, meglio se tutta la notte.

Dopo il riposo in frigo stendere su un piano infarinato la frolla con un matterello e per tenere un’altezza uniforme farsi guidare da due cucchiai di legno.

Foderare lo stampo con la frolla e bucherellare con una forchetta. Ho deciso di rimarcare la rusticità di questi meravigliosa crostata con mais e miele spolverando la base con poco zucchero di canna.

Infornare a forno già caldo per 15 minuti circa a 190°

Sfornare e lasciare raffreddare la base della Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone.

Prepariamo adesso la crema al limone e cioccolato bianco che darà un sapore ancora più intenso alla nostra Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e lasciarlo intiepidire.

Lavorare con una frusta le uova con lo zucchero.

Aggiungere il succo dei limoni filtrato

e la scorza grattugiata da un limone

Versare in un tegame

e cuocere finché la crema non velerà il cucchiaio.

Togliere il tegame dal fuoco e aggiungere mescolando bene il cioccolato bianco

 

Montare con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema soffice ed omogenea fino a quando sarà tiepida e poi riempire la base della crostata.

Mettere in frigo la Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone per almeno un’ora.

Tagliare le fragole a vostro piacimento e decorare la Crostata croccante con crema cioccolato bianco e limone seguendo il vostro gusto estetico, ultimo tocco una spolverata di zucchero a velo.