Pane con farina di grano Verna

Perché abbiamo scelto il grano Verna per il nostro pane? Semplice, è un grano antico, ricco di sapore, se non amate le farine integrali o comunque siete abituati al classico pane fatto con la farina 0 forse questa ricetta non fa per voi, ma noi ve la consigliamo. Noi la farina di grano Verna l’abbiamo trovata dal Molino Borgioli https://www.molinoborgioli.it/ .
Vi lasciamo alla ricetta.

Sponsorizzato da Molino Borgioli

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0 (W 360 circa)
  • 500 gFarina Verna (Molino Borgioli )
  • 700 mlAcqua
  • 3 gLievito di birra secco
  • 7 gSale
  • 7 gZucchero
  • 10 gMalto

Strumenti

  • Bacinella
  • Bilancia
  • Canovaccio

Preparazione

  1. Iniziamo setacciando le nostre farine, il malto, il lievito e lo zucchero in una bacinella abbastanza capiente, dopodiché iniziamo ad aggiungere l’acqua a temperatura ambiente, se è molto freddo la possiamo scaldare leggermente ma non troppo sennò rischiamo di uccidere il nostro lievito.

    Il nostro impasto non dovrà essere duro, dopo 5 minuti circa che impastiamo aggiungiamo il sale e subito dopo un po’ di acqua per non rovinare la maglia glutinica che si sta formando.

    Impastiamo il nostro pane per 15 minuti circa, formando una palla liscia ed omogenea.

    Una volta finito di impastare ungiamo leggermente la bacinella con dell’olio d’oliva oppure olio di semi, come preferite e mettiamo il nostro impasto a riposare per 12 ore, noi vi consigliamo di ungere leggermente anche l’impasto per non far creare una crosta.

    Passate le 12 ore riprendiamo l’impasto e lo lavoriamo per 5 minuti circa cercando di usare meno farina possibile sul piano di lavoro, dovrà essere un impasto morbido, non vi preoccupate.

    Una volta rimpastato il nostro pane lo mettiamo a lievitare per circa 2 ore, fino al raddoppio.

    Trascorse le 2 ore formiamo le nostre pagnotte in pezzature come più preferiamo, da 1 kg oppure da 500g.

    Facciamo lievitare un ultima volta fino al raddoppio e poi inforniamo a forno caldo a 220° per 60 minuti circa.

    Il nostro pane è pronto, noi vi consigliamo di gustarlo con dei salumi freschi. E’ un ottima merenda e cena.

/ 5
Grazie per aver votato!