Crea sito

Crema pasticcera

Iniziamo con una base della pasticceria, la Crema Pasticcera. La crema pasticcera è ottima per farcire bignè, torte e crostate ed è amata da tutti. Vi lasciamo alla ricetta .

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gLatte
  • 45 gZucchero
  • 2Tuorli
  • 30 gFarina
  • 1Bacca di vaniglia

Strumenti

  • Bacinella
  • Bilancia
  • Frusta a mano
  • Casseruola

Preparazione

  1. Per prima cosa prendiamo i tuorli e uniamoli allo zucchero e con una frusta mescoliamo fino a schiarire i nostri tuorli, mentre mescoliamo i nostri tuorli con lo zucchero mettiamo il latte sul fornello a fuoco non molto alto e dentro mettiamo la bacca di vaniglia intera oppure solo i semi, come preferiamo.

    Una volta schiarito i tuorli aggiungiamo al composto la farina e mescoliamo sempre con una frusta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, se vediamo che il composto è sodo aggiungiamo un cucchiaio di latte caldo che è sul fuoco.

    Appena il latte sfiora il bollore leviamo la bacca di vaniglia e versiamolo nel composto di tuorli, zucchero e farina; giriamo con una frusta fino a quando non si è sciolto.

    Rimettiamo il tutto sul fornello e portiamo ad ebollizione girando con una frusta di continuo per non far attaccare la nostra crema.

    Appena bolle leviamo la nostra crema dal fuoco e trasferiamola in una ciotola, facciamo freddare coperta con pellicola per alimenti per non far creare la pella alla crema.

    La nostra crema è pronta per essere usata per farcire bignè o quello che più ci piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.