L’insalata della Vigilia

L’insalata di finocchi e arance è l’antipasto perfetto per la cena della Vigilia di Natale: si prepara in anticipo e velocemente, è molto buono e ricco di sapori. Ricordo che lo preparava sempre mia mamma la sera del 24 Dicembre quando tutta la famiglia veniva a casa nostra e quando ero piccola era l’unica occasione in cui mangiavo questa insalata; ultimamente però la preparo spesso, anche se non è Natale, proprio perchè è buonissima e mi piace da matti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Finocchi
  • 4arance
  • Olive nere denoccialate
  • Noci
  • Olio
  • Pepe

Preparazione

  1. Pulisci i finocchi, eliminando le estremità e le foglie esterne, e dopo averli lavati per bene e asciugati tagliali in 4 parti; ogni spicchio, poi, taglialo a listarelle. Metti i finocchi da parte.

    Per quanto riguarda le arance dovrai pelarle a vivo: leva le due calotte alle estremità e con un coltello ben affilato leva la buccia, avendo cura di eliminare anche le parti bianche. Ottenuta l’arancia pelata a vivo, dovrai ottenere gli spicchi incidendoli con un coltello e staccandoli delicatamente: in questo modo elimini tutte le parti bianche che sono antiestetiche e tendenzialmente amarognole.

    In un piatto da portata metti i finocchi, disponi gli spicchi di arancia che io lascio interi per un fatto estetico (puoi anche lasciarne intero qualcuno per la decorazione e tagliare il resto), le olive nere denocciolate tagliate a rondelle e le noci spezzettate. Per condire l’insalata aggiungi del buon olio di oliva e una macinata abbondante di pepe.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.