Cheesecake al pistacchio

La cheesecake è di per sé un dolce buonissimo, se poi è al pistacchio diventa sublime! Un boccone tira l’altro, ve lo garantisco… Provare per credere! Se vuoi renderla ancora più golosa, puoi accompagnarla con la salsa al caramello salato, la cui ricetta la trovi qui https://blog.giallozafferano.it/ipiattidiflavia/salsa-al-caramello-salato/

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Porzioni8-10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 270 gBiscotti Digestive
  • 110 gBurro

Per la crema

  • 350 gPhiladelphia
  • 250 gMascarpone
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 100 gZucchero a velo
  • 200 gCrema di pistacchi

Per la decorazione

  • 50 gCrema di pistacchi
  • q.b.Pistacchi
  • q.b.Gocce di cioccolato bianco

Preparazione

  1. Base Sciogli il burro a bagnomaria o nel forno a microonde, quindi mettilo da parte. Intanto trita i biscotti Digestive in un mixer; aggiungi il burro fuso ai biscotti e mescola per bene. Direttamente sul piatto da portata posiziona il cerchio di una tortiera apribile cosicché  quandoa a servire la cheesecake ti basterà aprirlo e sfilarlo delicatamente. Versa la base di biscotti e compattala per bene aiutandoti col dorso di un cucchiaio; metti la base ad indurirsi in frigo.

  2. Crema  Mentre la base di biscotti è in frigo, occupati della crema: in una ciotola unisci il Philadelphia e il mascarpone e lavorali con una frusta per renderli morbidi. Aggiungi la crema di pistacchio un po’ per volta, assaggiando di tanto in tanto per capire se aggiungere altra crema di pistacchio; abbi cura, però di conservarne un po’ per la decorazione. Monta la panna fresca, aggiungendo lo zucchero a velo; lasciala leggermente più morbida della classica panna montata. Aggiungi la panna ai formaggi poco alla volta in modo delicato per non smontarla e una volta ottenuta una crema liscia e omogenea, prendi la base di biscotti, versaci la crema di formaggi e livella la superficie. 

  3. Decorazione Per la decorazione prendi la restante crema di pistacchi che dovrà essere molto morbida (puoi ammorbidirla a bagno maria o passandola velocemente nel forno a microonde). Decora con la crema di pistacchi facendola colare con un cucchiaino, aggiungi dei pistacchi sgusciati, spellati e tostati e con delle gocce di cioccolato bianco. Lascia riposare la cheesecake in frigo coperta almeno 12 ore, meglio ancora per un giorno intero; al momento di servire la torta, levala dal frigo 5 minuti prima e leva l’anello.

Note

I biscotti Digestive sono i migliori in assoluto per la cheesecake, perché sono abbastanza burrosi e hanno un gusto tutto loro; se però non li hai, puoi utilizzare altri biscotti secchi magari aggiungendo un po’ più di burro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.