Pan di spagna (senza lievito)

Pan di spagna (senza lievito)

Realizzato con 3 ingredienti, uova, zucchero e farina, con la buona lavorazione di uova zucchero otterremo un pan di spagna senza lievito alto e soffice

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 240 g
  • Zucchero 240 g
  • Uova 8

Preparazione

  1. In una ciotola rompiamo le 8 uova intere, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamo con uno sbattitore con le fruste per circa 20 minuti, fino a quando il composto diventa bello spumoso e alto.

    A questo punto aiutandoci con un setaccio, setacciamo la farina che versiamo poco per volta nelle uova e zucchero incorporandola con l’aiuto di una spatola, lavoriamo dal basso verso l’alto, continuiamo così fino ad esaurimento della farina.

    In una teglia foderata di carta da forno, mettiamo il nostro composto e inforniamo a forno per riscaldato a 180° per circa 30/40 minuti. Evitiamo di aprire il forno durante la cottura per evitare che si sgonfi il pan di spagna, quindi anche a cottura terminata lasciamo che si raffreddi in forno con lo sportello leggermente aperto.

    Per i vostri compleanni e dei vostri cari fate un figurone con un buon pan di spagna, sbizzarritevi per la farcitura e decorazione.

Note

Lavorare bene le uova con lo zucchero è il segreto per avere il pan di spagna alto, morbido e leggero e senza la necessità di aggiungere il lievito per dolci.

Io ho usato una teglia di 23 cm. Ovviamente più piccola è la teglia più alto è, ma miraccomando alla cottura interna fare sempre la prova stecchino.

Torte

Informazioni su iPeccatiDiGolaDiMary

Ciao! mi chiamo Mariangela ho 35 anni, vivo in Puglia. Amo la buona cucina, cucinare e lo faccio con passione, mi rilassa e gratifica molto, soprattutto ricevere i complimenti da chi assaggia i miei cavalli di battaglia e le mie novità culinarie, mi sono cimentata in questa nuova esperienza per gioco sperando piaccia a tanti!! non mi resta che augurarvi Buona cucina a tutti!!

Precedente Tarallini pugliesi Successivo Parmigiana di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.