Crostata doppia farcitura: crema zenzero-limone e crema pasticcera al limone

Ben ritrovati cari amici, oggi vi propongo una crostata con doppia farcitura: crema zenzero-limone e crema pasticcera al limone che farà innamorare il palato degli amanti del limone e dello zenzero.

Ho ideato questa crostata una mattina che avevo voglia di fare un dolce che abbia come base una buona pasta frolla, ma che non ci sia soltanto della semplice crema pasticcera, allora mentre preparavo la frolla pensavo a cosa avrei potuto aggiungere e vi assicuro che con quel sottile strato di crema al limone e zenzero è davvero fantastica!! rende la crostata unica dal sapore delicato, provare per credere!!!

Allora cosa aspettate?? porate anche voi in tavola questa magnifica crostata a doppia farcitura crema limone-zenzero e crema pasticcera al limone.

crostata, pasta frolla
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 PERSONE
  • Costo: Basso

Ingredienti

PER LA FROLLA

  • Farina 400 g
  • Fecola di patate 100 g
  • Olio di semi 120 g
  • Zucchero a velo 180 g
  • Uova 2

PER LA CREMA DI ZENZERO E LIMONE

  • Succo di limone 100 g
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Zenzero in polvere 1 cucchiaino
  • Farina 2 cucchiaini

PER LA CREMA PASTICCERA

  • Uova 2
  • Amido di mais (maizena) 50 g
  • Zucchero 150 g
  • Limone grattugiato 1
  • Latte 500 g

Preparazione

  1. PER LA FROLLA:

    1. In un recipiente mettiamo le due uova, l’olio e lo zucchero, amalgamiamo bene gli ingredienti, aggiungiamo poco per volta le due farine facendole incorporare bene

    2. la frolla è pronta quando, non appiccica alle mani e si può lavorare tranquillamente

    PER LA CREMA ZENZERO-LIMONE

    1. In una padella mettiamo il succo di limone, lo zucchero, la farina e lo zenzero, lo poniamo a fiamma moderata e mescoliamo con una frusta evitando grumi fino a che la crema si addensi.

    PER LA CREMA PASTICCERA:

    1. in una pentola mettiamo le uova, lo zucchero, la maizena e la buccia di limone grattugiata

    2. in un’altra pentola mettiamo il latte e lo portiamo quasi a bollore

    3. quando il latte è pronto lo versiamo poco per volta nella pentola delle uova, zucchero e maizena mescolando con una frusta a fiamma moderata fin quando la crema comincia a fare le prime bolle

    4. quando vediamo le prime bolle la crema è pronta.

    ADESSO UNIAMO TUTTI GLI INGREDIENTI:

    1. Stendiamo la frolla e la mettiamo su di uno stampo precedentemente unto e infarinato

    2. Stendiamo lo strato di crema zenzero-limone per tutta la base

    3. Versiamo la crema pasticcera livellando bene

    4. Con l’altra pasta frolla facciamo delle semplici strisce per crostata oppure ci divertiamo a dar sfogo alla creatività

Note

Un consiglio importante, quando fate la frolla, la farina potrebbe necessitare di più o di meno, dipende dal suo assorbimento, quindi versatela poco per volta e regolatevi dalla consistenza.

ATTIVA LE NOTIFICHE AL MIO BLOG PER RICEVERE DIRETTAMENTE LE MIE RICETTE SUL TUO CELLULARE, PC O TABLET

Metti MI PIACE  alla mia pagina facebook

 

Biscotti, vermetti mostruosamente friabili

Piadina fatta in casa

Torta brownies

Risotto con le cozze

Bignè, senza burro e senza usare la saccapoche

Spaghetti alla crema di zucca e burrata

Dolci & Dessert

Informazioni su iPeccatiDiGolaDiMary

Ciao! mi chiamo Mariangela ho 35 anni, vivo in Puglia. Amo la buona cucina, cucinare e lo faccio con passione, mi rilassa e gratifica molto, soprattutto ricevere i complimenti da chi assaggia i miei cavalli di battaglia e le mie novità culinarie, mi sono cimentata in questa nuova esperienza per gioco sperando piaccia a tanti!! non mi resta che augurarvi Buona cucina a tutti!!

Precedente Biscotti, vermetti mostruosamente friabili Successivo Mummia di pasta sfoglia ripiena

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.