Crea sito

Vellutata di carciofi (con i Pancrek Biopiaccio)

Vi piacciono i carciofi?
Con il loro inconfondibile sapore dalle note amarognole i carciofi stuzzicano l’appetito.
Io oggi li preparo in una vellutata di carciofi: un piatto leggero, ricco di proprietà, veloce e anche vegetariano, cosa volere di più per scaldarci in queste serate umide?

Vellutata di carciofi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la vellutata di carciofi:

  • 8cuori di carciofi (vanno bene anche surgelati)
  • 200 gpatate
  • 1 spicchioaglio
  • 1scalogno
  • 750 mlbrodo vegelate
  • 1limone
  • q.b.olio
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.prezzemolo

Preparazione:

  1. Prendete i cuori di carciofi e poneteli in una ciotola con acqua e limone per evitare che anneriscano.

  2. Tritate finemente lo scalogno, sbucciate e tagliate in pezzi le patate.

  3. Rosolate lo scalogno con lo spicchio d’aglio per un paio di minuti.

    Aggiungere i carciofi e proseguite la cottura per altri 3 minuti.

    Regolate di sale e pepe, aggiungete le patate e fate cuocere per a5 minuti.

  4. Versate il brodo vegetale caldo e proseguite la cottura per 20 minuti.

    Frullate con il mixer le verdure fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

    Distribuite nei piatti da portata la vellutata di carciofi e decorate con fettine di carciofi, e del prezzemolo, irrorate con un filo d’olio.

  5. Vellutata di carciofi

    Ho accompagnato la mia vellutata di carciofi con i Pancrek con semi di chia e fiori di bach di Biopiaccio un azienda che produce una varietà di prodotti Bio straordinari.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.