Crea sito

Frittelle di mele ( alla cannella in pastella cremosa)

Le Frittelle di mele sono dolci originari dell’Alto Adige, solitamente preparate durante la festività di Carnevale.
Sono delle  mele tagliate a fette, ricoperte da una pastella cremosa, fritte nell’olio caldo e tuffate nello zucchero semolato, si possono aromatizzare con cannella o scorze d’arancia o limone.
Le frittelle di mele sono facilissime da preparare, una mezz’oretta e sono pronte si adattano a diverse occasioni, anche per una merenda in compagnia, portando sorrisi e allegria.

Frittelle di mele
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 4mele Renette
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • 1succo di limone
  • 1 pizzicocannella

Ingredienti per la pastella:

  • 2uova
  • 2 cucchiaizucchero
  • 1scorza di limone
  • 200 gfarina 00 (setacciata)
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 100 mllatte

per friggere le Frittelle di mele:

  • q.b.olio di arachidi

Prepariamo le Frittelle di mele.

  1. Lavate, sbucciate e privare dal torsolo le mele, quindi tagliarle a fette tonde di mezzo centimetro e cospargete con il succo di limone, 2 cucchiai di zucchero di canna e un pizzico di cannella, mescola il tutto e prepara la pastella.

  2. Grattugia la scorza di un limone non trattato in una ciotola, unisci le uova, lo zucchero e mescola aggiungendo a poco a poco la farina setacciata, con il latte.

    Amalgama il composto.

  3. Incorporare la bustina di lievito, e mescola fino ad ottenere una pastella morbida e priva di grumi.

  4. Scalda in una padella profonda abbondante olio di arachidi fino a quando uno stecchino ammollato nell’olio si riempirà di bollicine.

  5. Frittelle di mele

    Intingere le fette di mele nella pastella uno alla volta e friggetele nell’olio ad immersione.

    Scolate le frittelle su un foglio di carta assorbente e spolveratele con lo zucchero semolato del tipo fine, a piacere, un pizzico di cannella.

    Servite le Frittelle di mele, ancora tiepide.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.