Crea sito

STRUDEL DI FROLLA CON MELE E UVETTA

Lo strudel di frolla con mele e uvetta è un dolce semplice da realizzare, con un ripieno ricco e gustoso avvolto in un friabile e fragrante rotolo di pasta frolla. È una variante del classico strudel, uno dei dolci più diffusi e apprezzati, e si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro. A seguire, tutti gli ingredienti ed il procedimento per preparare in casa lo strudel di frolla con mele e uvetta:

strudel di frolla con mele e uvetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per la frolla:

  • 1uovo
  • 270 gfarina 00
  • 80 gzucchero
  • 1/2scorza di limone grattugiata
  • 125 gburro
  • aroma alla vaniglia
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci

Per il ripieno:

  • 600 gmele
  • 60 gzucchero
  • 20 gpinoli tostati
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 40 guvetta
  • 2 cucchiairum
  • 50 gpangrattato
  • 1/2scorza di limone grattugiata

Per completare:

  • 1uovo
  • 1 cucchiaiolatte
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

  1. strudel di frolla con mele e uvetta

    Disporre a fontana la farina setacciata e aggiungere al centro lo zucchero, l’uovo, la vaniglia, la scorza di limone grattugiata, il burro a pezzetti e il lievito.

  2. Lavorare inizialmente con una forchetta poi impastare velocemente con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Lasciarlo riposare in frigo per 30 minuti, avvolto nella pellicola alimentare.

  3. Intanto, preparare il ripieno dello strudel. Sbucciare le mele e tagliarle a dadini piccoli, eliminando il torsolo.

  4. Metterle in una ciotola con lo zucchero e l’uvetta, precedentemente messa in ammollo in acqua tiepida per 10-15 minuti (o nel rum per 24 ore, se avete tempo). Aggiungere i pinoli tostati in padella, la scorza di limone grattugiata, il pangrattato, la cannella e il rum.

  5. Mescolare per bene e tenere da parte. Nel frattempo, riprendere la pasta frolla dal frigo e stenderla in una sfoglia rettangolare allo spessore di 0,5 cm.

  6. Distribuire il ripieno solo nella parte centrale e arrotolare lo strudel, portando la chiusura sul fondo e sigillando bene anche le estremità.

  7. Trasferire il dolce su una teglia foderata con carta da forno e lasciarlo riposare in frigo per 30 minuti.

  8. Dopodiché, spennellare tutta la superficie con l’uovo sbattuto insieme ad un cucchiaio di latte e cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 30-35 minuti, fino a doratura.

  9. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e cospargere con lo zucchero a velo. Lo strudel di frolla con mele e uvetta è pronto per essere servito in tavola.

  10. strudel di frolla con mele e uvetta

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  11. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.