CESTINI DI FROLLA MONTATA ALLE CASTAGNE

Cestini di frolla montata alle castagne, eleganti e deliziosi, formati da un impasto magnifico che mantiene la forma desiderata e che diventa molto versatile, in base alle necessità. È una pasta frolla montata realizzata soltanto con gli albumi. Per la farcia, invece, abbiamo una semplicissima mousse composta da una crema spalmabile alle castagne e panna: la vera e propria chicca! Questi teneri dolcetti si conservano per 2 giorni al massimo e sono perfetti da servire anche nelle occasioni speciali o per le festività. A seguire, vediamo insieme cosa occorre per preparare in casa i nostri cestini di frolla montata alle castagne:

cestini di frolla montata alle castagne mousse con panna e crema di castagne ricetta elegante e raffinata i pasticcini di Nina
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioniper 10 cestini
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

200 g farina
26 g albume d’uovo
165 g burro
65 g zucchero a velo
1 pizzico sale
aroma alla vaniglia
200 g crema di castagne
q.b. panna montata

Passaggi

cestini di frolla montata alle castagne ricetta per le occasioni speciali e le festività i pasticcini di Nina

Con l’aiuto delle fruste elettriche, montare il burro morbido fino ad ottenere una crema.

Aggiungere un pizzico di sale, lo zucchero a velo setacciato, l’albume, la vaniglia e mescolare per bene.

Infine, incorporare la farina setacciata lavorando l’impasto velocemente, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Mettere l’impasto ottenuto in una sac à poche con beccuccio a stella. Spennellare con pochissimo burro gli appositi stampini ondulati per cestini e tartellette del diametro di 6 cm.

Riempire gli stampini utilizzando la sac à poche, partendo dai bordi e scendendo fino alla base, in modo da rivestire uniformemente di frolla montata il loro interno.

Non occorre eccedere con l’impasto, ne basta uno strato sottile soprattutto alla base, poiché i cestini andranno a gonfiarsi in cottura e prenderanno automaticamente la forma, in questo caso, ondulata.

Lasciar rassodare in frigo per 30 minuti, dopodiché, cuocere in forno preriscaldato a 190° C per circa 15-20 minuti, fino a doratura omogenea.

Una volta sfornati, lasciarli raffreddare completamente altrimenti rischiano di rompersi (sono molto morbidi!). Se avete eseguito bene il passaggio con la sac à poche, i nostri cestini dovranno presentare uno spazio centrale che andremo successivamente a riempire.

In caso contrario, se si fossero gonfiati troppo nel centro, eliminare l’impasto in eccesso svuotando la tartelletta con la punta di un cucchiaino.

Per il ripieno, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, incorporare alla crema di castagne (o marroni) uno o due cucchiai di panna ben montata, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Farcire i cestini con la mousse ottenuta e decorare, a piacere, con qualche castagna tritata grossolanamente.

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

cestini di frolla montata alle castagne pasta frolla montata con soli albumi i pasticcini di Nina

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.