QUADROTTI LIMONE E MANDORLE

Quadrotti limone e mandorle, un dessert delizioso e profumato, semplice da realizzare. La base è formata da una pasta morbida aromatizzata al limone, alla quale ho aggiunto gradatamente del latte, in modo da ottenere un panetto sufficientemente elastico, morbido ma non appiccicoso. Mentre la copertura garantisce e dona la giusta croccantezza e dolcezza ai quadrotti, fatta appunto di zucchero e mandorle macinate. Vediamo, insieme, tutti gli ingredienti ed il procedimento necessari per preparare i nostri quadrotti limone e mandorle:

quadrotti limone e mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 250 gFarina
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 50 gZucchero
  • 1Uovo
  • 25 mlOlio di semi
  • 1 pizzicoSale
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 50 mlLatte

Per la copertura:

  • 125 gMandorle (non pelate)
  • 75 gZucchero
  • Succo di 1 limone
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. quadrotti limone e mandorle

    Preparare l’impasto mescolando in una terrina la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di limone, il burro ammorbidito, l’uovo, l’olio ed impastare rapidamente.

  2. Aggiungere il latte (poco alla volta, mi raccomando), quello necessario per formare un impasto morbido ed elastico (per il mio impasto sono stati sufficienti 50ml di latte).

  3. Su un foglio di carta da forno, stendere il panetto ottenuto in una sfoglia rettangolare, con l’aiuto di un matterello. Sistemare l’impasto in una teglia di 22×26 cm, lasciando alla base la carta da forno.

  4. In una ciotola a parte, macinare grossolanamente le mandorle non pelate con lo zucchero e il succo del limone realizzando una sorta di crema. Spalmarla in modo omogeneo sulla base del dolce e cuocere il tutto in forno già caldo a 180° C per 25 minuti circa, fino a doratura.

  5. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e tagliare la torta a quadri, trasferendoli su un piatto da portata. I quadrotti limone e mandorle sono pronti per essere serviti in tavola, spolverizzando a piacere la superficie con lo zucchero a velo.

  6. quadrotti limone e mandorle

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  7. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIAMBELLONE RUSTICO AL SALAME Successivo TORTA SALATA CON PATATE E PROSCIUTTO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.