PASTA AL PESTO CON FUNGHI

La pasta al pesto con funghi è un primo piatto fresco, facile e veloce. Si prepara davvero in pochissimo tempo, utilizzando pochi ingredienti ma di qualità e profuma di buono. Il condimento per questa pasta è un pesto leggero alla genovese, privo di aglio e degli champignon D’Amico, una vera e propria garanzia in assenza di funghi freschi. E per finire, come rinunciare ad una bella spolverata di parmigiano o di pecorino grattugiato?! Dunque, tutto quello che occorre per realizzare la pasta al pesto con funghi è:

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g Farfalle
  • 250 g Funghi champignon
  • 3-4 cucchiai Pesto alla Genovese (senza aglio)
  • q.b. Parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bicchierino Vino bianco
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • Basilico fresco

Preparazione

  1. pasta al pesto con funghi

    PASTA AL PESTO CON FUNGHI

    • Preparare il condimento, mettendo in una padella antiaderente un filo di olio, un ciuffo di prezzemolo e uno spicchio di aglio. Far rosolare quest’ultimo, fino a quando risulterà ben dorato.
    • Eliminare l’aglio e il prezzemolo e aggiungere, a questo punto, i funghi champignon in padella. Regolare di sale e cuocerli a fuoco dolce per circa 3-4 minuti.
    • Dopodiché, sfumare i funghi champignon con il vino bianco e lasciar evaporare, mescolando di tanto in tanto. Togliere la padella con i funghi dal fuoco e tenere da parte.
    • Preparare la pasta, aggiungendola in una casseruola con abbondante acqua bollente salata. Quando sarà al dente, scolarla (lasciando da parte un paio di cucchiai di acqua di cottura) e versarla nella padella con i funghi.
    • Amalgamare la pasta al condimento, aggiungendo 3 o 4 cucchiai di pesto alla genovese senza aglio, precedentemente stemperato con l’acqua di cottura tenuta da parte.
    • Mescolare bene tutti gli ingredienti, facendo insaporire per bene la pasta e cospargerla generosamente con del parmigiano grattugiato o del pecorino.
    • Servire in tavola la pasta al pesto con funghi preparata, guarnendola con qualche foglia di basilico fresco.
  2. pasta al pesto con funghi

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.