Crea sito

PANE DI SEMOLA RIPIENO

Il pane di semola ripieno è una preparazione simile al tortano napoletano. È, infatti, anch’esso arricchito con salumi, formaggi e i famosi ciccioli (cicoli in napoletano) che lo rendono molto saporito e assolutamente irresistibile. A differenza del tortano, però, il mio pane contiene molto meno strutto ed è realizzato, per la maggior parte, con farina di semola rimacinata (che non è mai presente nell’impasto del tortano). Non ci sono uova sode né pepe e i salumi e i formaggi sono stati aggiunti direttamente all’interno dell’impasto, durante la preparazione. Mentre, nel tortano vengono aggiunti in un secondo momento, su un impasto lievitato e steso, cosparso di parmigiano e poi arrotolato. Insomma, preparazioni simili ma da non confondere perché non sono proprio uguali. A seguire, tutti gli ingredienti ed il procedimento per realizzare il pane di semola ripieno:

pane di semola ripieno
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 500 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 215 gfarina 00
  • 40 gstrutto (o burro)
  • 15 gsale
  • 465 mlacqua tiepida
  • 1 cucchiainomiele
  • 15 glievito di birra fresco
  • 100 gciccioli
  • 400 gsalumi e formaggi misti (a dadini)

Preparazione

  1. pane di semola ripieno

    Sciogliere il miele e il lievito in un pentolino con l’acqua tiepida. Disporre a fontana la farina e la semola in una ciotola e aggiungere al centro metà dell’acqua.

  2. Mescolare per bene e aggiungere il sale e l’acqua restante, versandola a filo. Continuare a lavorare il tutto, in modo energico, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  3. A questo punto, aggiungere lo strutto e i ciccioli. Lavorare l’impasto, per almeno 10 minuti, fino al completo assorbimento degli ingredienti.

  4. Ottenuta una consistenza liscia ed elastica, incorporare all’impasto i salumi e i formaggi tagliati a dadini piccoli e impastare ancora per qualche istante.

  5. Coprire la ciotola con l’impasto e lasciar lievitare il panetto, in luogo tiepido, per circa 2-3 ore.

  6. Riprendere il panetto lievitato e lavorarlo su una spianatoia, con la semola, formando un filoncino. Adagiarlo in uno stampo a forma di ciambella di 26 cm di diametro, ben imburrato precedentemente, e sigillare le due estremità.

  7. Lasciar lievitare nuovamente in luogo tiepido per 2 ore, infarinare la superficie dell’impasto con la semola e coprire con un canovaccio o con pellicola alimentare.

  8. Quando l’impasto avrà raggiunto i bordi dello stampo, cuocere il pane in forno preriscaldato a 220° C per circa 30 minuti, in base al forno, fino a doratura.

  9. Sfornare e lasciar riposare per qualche minuto. Il pane di semola ripieno è pronto per essere sformato e servito in tavola.

  10. pane di semola ripieno

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  11. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.