PANE CON PANCETTA FATTO IN CASA

Il pane con pancetta è un lievitato speciale e saporito, con dadini di pancetta inseriti direttamente nell’impasto. Un modo per arricchire con un tocco di semplicità un alimento immancabile e indispensabile sulle nostre tavole. Preparare il pane in casa è sempre una grande emozione, con quel profumo avvolgente, la crosta bella croccante e la mollica morbida e alveolata. Servito come aperitivo o antipasto, ad esempio, tagliato a cubotti diventa anche molto più sfizioso. A seguire, vediamo insieme cosa ci occorre per preparare, in maniera facile, il pane con pancetta fatto in casa:

pane con pancetta fatto in casa ricetta perfetta
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioniper 2 pagnotte
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 190 gfarina tipo 1
  • 560 gfarina 0
  • 525 mlacqua
  • 12 glievito di birra fresco
  • 20 gsale
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 120 gpancetta a dadini

Preparazione

  1. pane con pancetta fatto in casa con mollica morbida e alveolata

    Iniziare sciogliendo il lievito di birra nel 50% d’acqua presa dal totale. Versarlo al centro in una ciotola con le farine setacciate, mescolare leggermente con una forchetta e coprire. Lasciar riposare per 25-30 minuti a temperatura ambiente.

  2. Dopodiché, versarvi anche il resto dell’acqua, il sale e l’olio. Lavorare l’impasto sulla spianatoia, formando le classiche pieghe, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

  3. Farlo lievitare a temperatura ambiente per 2 ore in una ciotola oleata e coperta con pellicola. Poi, riporlo in frigo per almeno 8 ore (meglio preparare l’impasto la sera prima e lasciarlo riposare in frigorifero tutta la notte).

  4. Trascorso questo tempo, formare due panetti, aggiungere in ognuno la pancetta e metterli a lievitare per 2-3 ore a temperatura ambiente, in un contenitore apposito (o in una teglia con carta da forno) ben distanti l’uno dall’altro.

  5. Quindi, pirlare l’impasto dandogli la forma desiderata (tonda oppure ovale) e cospargere con la semola. Disporre le pagnotte negli appositi cestini di lievitazione (con il lato della chiusura dell’impasto verso l’alto). Coprire e lasciar lievitare per altre 2 ore a temperatura ambiente.

  6. Preriscaldare il forno a 230°C capovolgere le pagnotte sulla teglia e cuocerle per 20 minuti. Poi, abbassare la temperatura a 210°C e proseguire la cottura per altri 15-20 minuti.

  7. Con lo sportello leggermente aperto, cuocere per altri 10 minuti (alla stessa temperatura), in modo da far asciugare la mollica all’interno.

  8. Una volta sfornato e lasciato raffreddare, il pane con pancetta fatto in casa è pronto per essere gustato.

  9. pane con pancetta fatto in casa

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  10. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.