Crea sito

MINI STRUDEL ALL’AMARENA

I mini strudel all’amarena sono dei biscottini friabili e fragranti, già ripieni e dalla consistenza delicata. Per questo è consigliabile tenere l’impasto in frigo, a più riprese, ogni volta che viene lavorato o maneggiato. Prima di infornarli, quindi, assicuratevi che i mini strudel con ripieno all’amarena siano ben rassodati. Una confettura troppo liquida tenderà a fuoriuscire più facilmente durante la cottura. In quel caso, sarà preferibile cuocere prima i filoncini interi e poi tagliarli, ricavando i nostri deliziosi biscottini. Ecco cosa ci occorre per prepararli in casa:

mini strudel all’amarena
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 1uovo
  • 200 gfarina 00
  • 50 gfarina di avena
  • 100 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicobicarbonato (la punta di un cucchiaino)
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • confettura di amarene
  • q.b.zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. mini strudel all’amarena

    In una ciotola, mescolare la farina setacciata con la farina d’avena e il lievito, disporre gli ingredienti a fontana e creare un foro.

  2. Aggiungere al centro lo zucchero, un pizzico di sale, l’uovo, la vanillina e il burro a pezzetti, ben freddo di frigo.

  3. Lavorare rapidamente il tutto, fino a quando l’impasto risulterà liscio ed omogeneo. Quindi, avvolgere il panetto in un foglio di pellicola alimentare e lasciarlo riposare in frigo almeno per 1 ora.

  4. Su una spianatoia infarinata, con l’aiuto di un matterello, stendere la pasta in una sfoglia rettangolare e tagliarla in due parti uguali.

  5. Distribuire la confettura di amarene soltanto al centro, per tutta la lunghezza delle sfoglie. Chiudere la prima sfoglia portando il lato destro verso il centro, adagiandolo sulla confettura, e sovrapporvi l’altro lato, esercitando una leggera pressione per sigillare la pasta.

  6. Portare la legatura al di sotto del filoncino creato, procedere in questo modo anche con la seconda sfoglia e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti, avvolti in carta da forno o pellicola trasparente.

  7. Una volta rassodati, tagliare i due impasti in mini strudel larghi 4 cm circa. Se necessario, lasciarli rassodare ancora una volta in frigo prima di procedere alla cottura in forno.

  8. Disporre i mini strudel su una teglia foderata con carta da forno e lasciarli cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 20-25 minuti, fino a doratura.

  9. Sfornare, lasciar raffreddare completamente su una gratella per dolci e trasferirli su un vassoio da portata. I mini strudel all’amarena sono pronti per essere serviti in tavola, cospargendo a piacere la superficie con lo zucchero a velo.

  10. mini strudel all’amarena

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  11. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “MINI STRUDEL ALL’AMARENA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.