FOCACCINE IN PADELLA RIPIENE DI SCAROLA

Focaccine in padella ripiene di scarola, semplici e veloci da realizzare perché senza lievitazione. Sono piccole e morbide, ideali per diverse occasioni, da una cena sfiziosa e alternativa ad un aperitivo o per un pranzo al sacco. Se le preferite più schiacciate, bucherellate entrambi i lati con i rebbi di una forchetta. Poi, basterà semplicemente cuocerle in una padella antiaderente e vi garantisco che il risultato sarà pazzesco e super apprezzato! Ecco come preparare le focaccine in padella ripiene di scarola:

focaccine in padella ripiene di scarola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioniper circa 8 focaccine
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 240 gfarina 00
  • 152 mlacqua
  • 1 cucchiainoraso di sale
  • 1noce di burro (circa 15g)
  • 10 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • q.b.parmigiano grattugiato
  • 1scarola riccia
  • 1 spicchiod’aglio
  • 100 gprovola affumicata

Preparazione

  1. focaccine in padella ripiene di scarola

    Iniziare pulendo la scarola eliminando le foglie esterne rovinate e il torsolo. Lavarla e immergerla per pochi minuti in una pentola con acqua bollente salata.

  2. Scolarla per bene, eliminando l’acqua in eccesso, poi far rosolare in una padella uno spicchio d’aglio con qualche cucchiaio di olio e aggiungere la scarola. Lasciarla cuocere con coperchio per circa 10 minuti e regolare di sale.

  3. Lasciar raffreddare la scarola e, nel frattempo, preparare l’impasto. Disporre a fontana la farina setacciata in una terrina, aggiungere al centro il burro, il sale e l’acqua a filo (a temperatura ambiente).

  4. Unire anche il lievito e mescolare il tutto prima con una forchetta e poi velocemente con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  5. Con l’aiuto di un matterello, stendere l’impasto in una sfoglia spessa 4-5mm e con un coppapasta di circa 8cm ricavare tanti dischetti uguali.

  6. Procedendo allo stesso modo, utilizzare anche i ritagli fino a terminare tutto l’impasto. Tenere da parte la metà dei dischetti ricavati e farcire quelli restanti.

  7. Quindi, aggiungere uno strato di provola affumicata ben asciutta, la scarola, una spolverata di parmigiano grattugiato e terminare con un altro po’ di provola.

  8. Chiudere le focaccine con i dischetti di pasta tenuti da parte, sigillando bene i bordi per non far fuoriuscire il ripieno.

  9. In una padella antiaderente adagiare, poche per volta, le focaccine (se pensate sia necessario, ungete leggermente la padella affinché l’impasto non si attacchi al fondo).

  10. Lasciar cuocere a fuoco basso, con coperchio, girandole di tanto in tanto per farle ben dorare da entrambi i lati.

  11. Le focaccine in padella ripiene di scarola sono pronte per essere servite in tavola, ancora calde.

  12. focaccine in padella ripiene di scarola

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

  13. *segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

    Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.