FIORI DI ZUCCA CON RICOTTA E SALAME

I fiori di zucca con ricotta e salame sono un antipasto molto gustoso e sfizioso, perfetto per questo periodo. Questi sono ripieni con ricotta e parmigiano grattugiato avvolti in delle fettine di salame. Una volta ben sigillati, i fiori di zucca vengono tuffati in una pastella facile e veloce, senza lievito, da realizzare al momento. Possono essere sia fritti che cotti in forno: andranno sempre a ruba. A seguire, vediamo cosa occorre per realizzare in casa i nostri fiori di zucca con ricotta e salame:

fiori di zucca con ricotta e salame antipasto fatto in casa veloce di Nina
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioniper 10 fiori di zucca
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti

150 g ricotta
10 fette salame
10 fiori di zucca
2 cucchiai parmigiano grattugiato
q.b. sale e pepe

Per la pastella:

200 g farina
200 ml vino bianco
sale
2 albumi

Passaggi

fiori di zucca in pastella ripieni con ricotta e salame

Lavare accuratamente i fiori di zucca eliminando il pistillo delicatamente, cercando di non rompere i fiori. Poi, asciugarli per bene con carta assorbente o un panno.

Preparare il ripieno, mescolando in una ciotola la ricotta setacciata con il parmigiano grattugiato, salare e pepare a piacere.

Distribuire il composto ottenuto, adagiandolo a mucchietti, sulle fette di salame affettato.

Arrotolare la fettina di salame, chiudendo bene il ripieno al suo interno, e introdurla nel fiore di zucca. Procedere in questo modo fino a riempire tutti i fiori adagiandoli, man mano, su un vassoio con carta da forno.

Preparare, quindi, la pastella. Mescolare in una ciotola la farina setacciata, aggiungere un pizzico di sale e il vino bianco, poco alla volta.

Lavorare il composto con una frusta a mano, fino ad ottenere un impasto di media consistenza.

Montare a neve ben ferma gli albumi ed incorporarli al composto, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola per non farli smontare.

Passare subito ciascun fiore di zucca ripieno nella pastella ottenuta e tuffarli, pochi alla volta, in una padella con olio caldo.

Girarli spesso, fino a doratura omogenea e scolarli su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

In alternativa alla frittura, sistemarli (senza pastella) su una teglia con la carta da forno, irrorarli con un filo d’olio e cospargerli con una manciata di parmigiano grattugiato. Poi, cuocerli in forno preriscaldato a 180° C per circa 15 minuti.

I fiori di zucca con ricotta e salame sono pronti per essere serviti.

Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

fiori di zucca con ricotta e salame in pastella al vino e albumi senza lievitodi Nina

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.