BISCOTTI CON FARINA DI RISO E CREMA GIANDUIA FONDENTE

I biscotti con farina di riso e crema gianduia fondente sono friabili e gustosi biscotti a base di pasta frolla arrotolata a forma di S. Sono ottimi da gustare in compagnia, con una buona tazza di tè o da inzuppare nel latte. Per la farcitura, ho utilizzato la crema spalmabile gianduia nero, una crema gianduia fondente quindi, con il 30% di nocciole e il 14% di cacao. Per realizzare i biscotti con farina di riso e crema gianduia fondente, occorrono:

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 100 g Farina di riso
  • 75 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 90 g Zucchero a velo
  • 70 g Burro
  • 1 bustina Vanillina
  • 6 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio Latte
  • q.b. Crema gianduia fondente (per farcire)

Preparazione

  1. biscotti con farina di riso e crema gianduia fondente

    BISCOTTI CON FARINA DI RISO E CREMA GIANDUIA FONDENTE

    • In una terrina, lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, un uovo intero e un pizzico di sale, montando il composto fino a renderlo chiaro ed omogeneo.
    • Aggiungere le due farine setacciate con il lievito, la vanillina e un cucchiaio colmo di latte. Se necessario, aggiungerne un altro goccio e impastare il tutto, amalgamando l’impasto, fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
    • Avvolgere il panetto di frolla in un foglio di pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per 1 ora.
    • Riprendere il panetto dal frigo e dividerlo in due parti uguali. Cospargere leggermente di farina sia il piano da lavoro che il matterello e stendere il primo panetto in una sfoglia rettangolare dello spessore di circa 4 mm.
    • Lavorare la sfoglia velocemente per evitare che l’impasto si appiccichi e procedere allo stesso modo con il secondo panetto.
    • Spalmare su una sfoglia uno strato di crema gianduia e coprire il tutto con il secondo strato di pasta frolla.
    • Con una rotella tagliapasta con lama liscia, ricavare tante strisce larghe 1 cm e lunghe 12 cm. Arrotolare le due estremità su se stesse e in sensi opposti e disporre, man mano, i biscotti su una teglia foderata con carta da forno.
    • Procedere in questo modo fino a terminare tutte le striscioline di impasto, posizionando i biscotti ben distanti l’uno dall’altro, per evitare che si attacchino durante la cottura.
    • Mettere la teglia in forno preriscaldato a 180°C e lasciar cuocere i biscotti per 15 minuti, fino a doratura.
    • Sfornare e lasciar raffreddare i biscotti con farina di riso e crema gianduia fondente su una gratella per dolci. Trasferire i biscotti su un vassoio da portata e servirli in tavola.
  2. Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Precedente BASTONCINI DI FROLLA CON SEMI D’ANICE Successivo MADELEINE SALATE CON PESTO E ZAFFERANO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.