BARRETTE DI CIOCCOLATO CON RISO SOFFIATO

Simil barrette Kinder cereali con cioccolato bianco e al latte, farro e riso soffiati. Farle in casa è davvero semplice e divertente e, considerando che Pasqua è appena terminata, non è difficile ritrovarsi in dispensa vari tipi di cioccolato. Se non preferite il cioccolato al latte, potete benissimo utilizzare quello fondente per rivestire i nostri buonissimi dolcetti. Il mio consiglio è semplicemente quello di seguire questa facilissima ricetta se avete intenzione di ottenere delle barrette che, come gusto, si avvicinino il più possibile a quelle che solitamente troviamo in commercio. Con queste dosi potete realizzarne dai 6 ai 9 pezzi, dipende dalla grandezza che preferite dare alle vostre barrette di cioccolato con riso soffiato. Per realizzarle in casa, quindi, occorrono:

barrette di cioccolato con riso soffiato
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Tempo in frigo 3-4 Ore
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato al latte
  • 20 g Riso soffiato
  • 20 g Farro soffiato
  • 60 g Latte condensato
  • 80 g Cioccolato bianco

Preparazione

  1. BARRETTE DI CIOCCOLATO CON RISO SOFFIATO

    • Sciogliere in un pentolino a bagnomaria la metà del cioccolato al latte, poi rivestire con un foglio di carta da forno una teglia rettangolare di minimo 15 x 22 cm.
    • Spalmare il cioccolato al latte fuso in precedenza e livellarlo per bene con una spatola. Riporre la teglia in frigo per almeno mezz’ora.
    • Mettere in un pentolino a bagnomaria (o nel microonde) il cioccolato bianco e fondere anche quest’ultimo.
    • Versare il cioccolato bianco fuso nella ciotola con il farro e il riso soffiato, poi aggiungere anche il latte condensato e mescolare, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
    • Distribuire nella teglia, sullo strato di cioccolato al latte, il composto con i cereali. Livellare delicatamente con una spatola, poi sciogliere (sempre a bagnomaria), il cioccolato restante.
    • Versare l’ultimo strato di cioccolato al latte fuso, distribuendolo omogeneamente su tutta la superficie. Porre la teglia con il dolce in frigo per circa 3-4 ore.
    • Una volta solidificato, con l’aiuto di un coltello affilato, tagliare il dolce in tante barrette e servirlo in tavola.
  2. barrette di cioccolato con riso soffiato

    Bon appétit e.. alla prossima ricetta!

*segui tutte le mie ricette anche su FACEBOOK

Torna alla HOME

Precedente MUFFIN SALATI SENZA LIEVITAZIONE CON TONNO E OLIVE Successivo POLPETTE CON FARINA DI CECI E CUORE FILANTE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.