Torta alle noci ed arance

Un morbida torta senza grassi, con succo d’arancia e noci.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
100,93 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 100,93 (Kcal)
  • Carboidrati 19,91 (g) di cui Zuccheri 9,88 (g)
  • Proteine 2,65 (g)
  • Grassi 1,72 (g) di cui saturi 0,14 (g)di cui insaturi 0,17 (g)
  • Fibre 0,43 (g)
  • Sodio 6,13 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 40 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 240 gfarina 00
  • 4 cucchiainiyogurt greco 0% di grassi
  • 220 mlsucco d’arancia
  • 1uovo
  • 40 ggherigli di noci
  • 140 gzucchero
  • 1 bustinalievito chimico in polvere
  • 1scorza d’arancia (Grattugiata )

Strumenti

Preparazione

  1. Iniziamo grattugiando la scorza di un arancia. Premiamo le arance con lo spremiagrumi, io ne ho utilizzate tre. Se invece abbiamo l’estrattore di succo, rimuoviamo la buccia e procediamo all’estrazione.

  2. In una ciotola mescoliamo lo zucchero e l’uovo, montandoli leggermente con una frusta. Aggiungiamo la farina, il succo e la scorza di arancia e mescoliamo fino al completo assorbimento.

  3. Incorporiamo alla fine lo yogurt greco, il lievito e i gherigli di noci spezzettati. Versiamo tutto il composto in uno stampo per ciambelle unto di burro, io ho usato uno stampo per la chiffon cake da 26cm di diametro, ma potete usare qualsiasi stampo preferiate.

  4. Cuociamo la torta in forno statico preriscaldato a 180 gradi, per circa 40 minuti. Prima di sfornarlo, facciamo sempre la prova stecchino perché i tempi possono variare di forno in forno. Facciamo raffreddare completamente e cospargiamolo con dello zucchero a velo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Tiziana Enza Orlando

Sono una napoletana semplice con una grande passione per la cucina, amo sperimentare nuove ricette e collaudarne di vecchie. Seguimi anche su Instagram per restare aggiornato su nuove ricette in tempo reale!