Crea sito

Pesche dolci

Morbide pesche di frolla morbida, bagnate con alchermes, farcite con nutella e ricoperte di zucchero.

  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
155,25 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 155,25 (Kcal)
  • Carboidrati 24,13 (g) di cui Zuccheri 11,99 (g)
  • Proteine 2,62 (g)
  • Grassi 4,35 (g) di cui saturi 2,97 (g)di cui insaturi 1,22 (g)
  • Fibre 0,56 (g)
  • Sodio 8,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 40 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per le pesche

  • 250 gfarina 00
  • 80 gzucchero
  • 50 gburro
  • 1uovo
  • 40 glatte
  • 1/2 bustinalievito chimico in polvere

Per la bagna

  • 1 tazza da caffèacqua
  • 1 tazza da caffèalchermes
  • q.b.zucchero (Per la copertura )
  • q.b.Nutella® (Per la farcia )

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Teglia
  • Forno o Friggitrice ad aria
  • 2 Ciotoline
  • Gratella per dolci
  • 15 Pirottini (di carta)

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettiamo la farina, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e il lievito chimico in polvere. Impastiamo con le mani fino a sbriciolare tutto il burro. Inseriamo il latte e l’uovo e continuiamo a mescolare con le mani.

  2. Quando si saranno assorbiti tutti i liquidi, trasferiamo tutto su una spianatoia infarinata ed impastiamo con le mani fino ad avere un impasto compatto e morbido.

  3. Dividiamo l’impasto in pezzi da 15-20g ciascuno e formiamo delle palline con il palmo delle mani. Trasferiamole in una teglia da forno oppure nel cestello della friggitrice ad aria, ben distanziate e cuociamole a 180 gradi per 12 minuti (il forno elettrico va preriscaldato). Mettiamole in un vassoio a raffreddare.

  4. Con un coltello affilato o un cucchiaino scaviamo ciascuna pallina (foto 1.); riempiamo una pallina con un cucchiaino colmo di nutella (foto 2.) e ricopriamo con un’altra pallina (foto 3.). Quando avremo assemblato tutte le pesche con la nutella, prendiamo due ciotoline: una con lo zucchero semolato e l’altra con la bagna.

  5. Prendiamo una pesca e passiamola nella bagna, facciamola sgocciolare su una gratella e ripassiamola nella bagna e poi nello zucchero semolato; continuiamo allo stesso modo con tutte le altre pesche. Adagiamo le pesche nei pirottini di carta e facciamole riposare in frigo almeno per un’ora.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Tiziana Enza Orlando

Sono una napoletana semplice con una grande passione per la cucina, amo sperimentare nuove ricette e collaudarne di vecchie. Seguimi anche su Instagram per restare aggiornato su nuove ricette in tempo reale!