Drip Cake Kinder

  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la copertura

  • 1Kinder bueno
  • 3Barrette kinder
  • 5Biscotti oreo
  • q.b.Mikado
  • 200 mlpanna fresca liquida

Per la ganache

  • 150 gCioccolato fondente
  • 112 mlPanna fresca liquida

Per il ripieno

  • 500 mlPanna fresca liquida
  • 600 gNutella®

Per il pan di spagna

  • 375 gUova
  • 260 gZucchero
  • 300 gFarina 00 (O mix per dolci nutrifree)

Per la bagna

  • 400 mlAcqua
  • 2 bustineVanillina
  • q.b.Zucchero (Deve essere abbastanza dolce, ma è soggettivo quindi regolatevi secondo i vostri gusti.)

Strumenti

  • 1 Termometro da cucina
  • 1 Frusta elettrica
  • Stampo a forma rotonda da 26 cm antiaderente
  • 1 Siringa da pasticcere Con punta a stella
  • 1 Spatola

Preparazione

Il pan di spagna

  1. Mettiamo le uova intere e lo zucchero in un pentolino. Con l’aiuto di un termometro scaldiamo, su fuoco basso fino a raggiungere i 42/45 gradi.

    Trasferiamo le uova nella planetaria o in una ciotola e montiamo con le fruste per dieci minuti.

    Con una spatola, aggiungiamo la farina setacciata. Facciamo movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare le uova.

    Versiamo in uno stampo imburrato da 26 cm di diametro, con cerniera apribile.

    Cuociamo in forno statico, preriscaldato, a 180 gradi per 40/45 minuti. Facciamo sempre la prova stecchino prima sfornare. Dopo la cottura lasciamolo riposare in forno spento con lo sportello aperto per 30-40 minuti.

  2. Quando sarà completamente raffreddato tagliamolo in tre parti in senso orizzontale.

Il ripieno

  1. Montiamo la panna per dolci a neve ferma e teniamola da parte.

    Svuotiamo la nutella in una ciotola e scaldiamola in microonde per 30-40 secondi. Oppure possiamo mettere il barattolo di nutella a bagno Maria sul fuoco medio.

La bagna

  1. Scaldiamo l’acqua insieme allo zucchero finché non si scioglie quest’ultimo, aggiungiamo la vanillina.

La torta

  1. Mettiamo un disco di pan di Spagna su un piatto da portata e chiudiamogli in torno la cerniera dello stampo. Con un pennello di silicone umidifichiamo il pan di Spagna con la bagna tiepida, tocchiamo con un dito per verificarne la consistenza, dev’essere morbido. Inseriamo metà della nutella fluidificata e livelliamo delicatamente con una spatola, per non rompere il disco di pan di Spagna. Aggiungiamo Parte della panna montata e ricopriamo con un altro disco di pan di Spagna, bagnamolo, aggiungiamo la nutella e la panna ed infine copriamo con l’ultimo disco di pan di Spagna bagnato anch’esso. Facciamo riposare la torta in frigo con la cerniera per qualche ora, una notte sarebbe meglio.

La ganache

  1. Facciamo scaldare la panna in un pentolino su fuoco basso, nel frattempo, tagliamo a pezzettini il cioccolato e quando la panna sfiora il bollore uniamo i due ingredienti. Mescoliamo con una frusta fino a quando si fonde completamente, togliamo dal fuoco e facciamo raffreddare per 15-30 min. Deve risultare una giusta via di mezzo tra liquido e denso, se è troppo liquido colerà troppo.

Assembliamo la torta

  1. Riprendiamo la torta dal frigo e rimuoviamo la cerniera intorno. Ricopriamo con la panna montata e livelliamola con una spatola.
    Con l’aiuto di un cucchiaino versiamo la ganache sui bordi in alto, in modo che cada e forno le gocce; concluse le gocce laterali versiamo la restante ganache in cima alla torta e spalmiamola con una spatola per renderla liscia ed uniforme. Decoriamo la torta con ciuffetti di panna e gli snack al cioccolato, se preferite potete sostituirlo con frutta o altro.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Tiziana Enza Orlando

Sono una napoletana semplice con una grande passione per la cucina, amo sperimentare nuove ricette e collaudarne di vecchie. Seguimi anche su Instagram per restare aggiornato su nuove ricette in tempo reale!