Crea sito

Arrosto di vitello

Piatto classico di carne, sfumato nel vino bianco e cotto al forno con il brodo di carne.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgSottofesa di vitello
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Sale
  • 2 fetteCipolla

Preparazione

  1. Leghiamo la sottofesa di vitello con lo spago ( https://ricette.giallozafferano.it/Come-legare-l-arrosto.html ).

    Prendiamo una padella capiente, che può andare in forno e scaldiamo l’olio su fuoco medio, facendo dorare la cipolla. Rimuoviamo la cipolla e facciamo rosolare la carne su tutti i lati, sfumiamo con il vino.

    Aggiungiamo 2-3 mestoli di brodo caldo e mettiamo in forno ventilato per 20 min a 200 gradi. Facciamo raffreddare la carne, togliamo lo spago e tagliamo in fette sottili.

    Mettiamo le fette di carne in un tegame e ricopriamole con un pò di brodo, se serve aggiungiamo il sale. Facciamo riscaldare la carne in forno e serviamola con insalata o patate al forno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Tiziana Enza Orlando

Sono una napoletana semplice con una grande passione per la cucina, amo sperimentare nuove ricette e collaudarne di vecchie. Seguimi anche su Instagram per restare aggiornato su nuove ricette in tempo reale!