Petto di pollo al curry con verdure

DSC_0064 (2)fPetto di pollo al curry con verdure

Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo da circa 500/600 gr

2 peperoni, 3 zucchine, 3 carote, 2 cipolle

olio, sale, pepe, vino bianco

1 cucchiaio di curry

1 bicchiere di latte

Per preparare il pollo al curry sarebbe molto comodo usare una wok. Se non l’avete nessun problema, va bene una padella piuttosto capiente.

Per prima cosa tagliare le verdure a julienne, non deve essere un lavoro preciso, basta che poi abbiano la stessa misura. Farle rosolare con dell’olio di semi e dopo circa dieci minuti salarle e toglierle dalla padella.

Tagliare a listarelle il petto di pollo ed infarinarlo. Farlo rosolare dove hanno cotto le verdure e appena si sarà dorato sfumare con del vino bianco. Quando il vino sarà evaporato aggiungere un cucchiaio di curry e mescolare bene. La quantità del curry è molto soggettiva. Questa dose rende saporito il piatto senza dare un gusto troppo forte e predominante. Appena il curry si sarà ben mescolato con il pollo aggiungere il latte e lasciare andare pochi minuti in modo che si formi una bella cremina. Salare e pepare, aggiungere le verdure, dare una bella mescolata e poi servire. Si può accompagnare con del cous cous o con del riso basmati precedentemente bollito in acqua salata.

 

Print Friendly, PDF & Email

2 Risposte a “Petto di pollo al curry con verdure”

  1. l’ho fatto, buonissimo 😉 la prossima volta proverei una variante.. sfumare il pollo con la birra invece del vino.

  2. Già potrebbe essere un’ottima variante. Se lo fai fammi sapere com’è!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.