Tronchetto al cioccolato

Volete un dolce buono e scenografico per fare colpo sugli ospiti durante le feste natalizie?Ecco il dolce giusto allora:il tronchetto al cioccolato!Una morbida pasta biscotto che racchiude una delicata crema pasticcera,il tutto ricoperto da una golosa glassa al cioccolato.Un dolce di sicuro effetto che piacerà a tutti.Io l’ho preparato per festeggiare Natale con la mia famiglia.Vi lascio alla ricetta.

tronchetto al cioccolato
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

pasta biscotto

  • 75 g Farina
  • 75 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Vaniglia

crema pasticcera con gocce di cioccolato

  • 5 Tuorli
  • 1 l Latte
  • 150 g Zucchero
  • 70 g Fecola di patate
  • 20 g Burro
  • Essenza di vaniglia
  • 80 g Gocce di cioccolato fondente

glassa al cioccolato

  • 200 g Cioccolato fondente
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 20 g Burro

Preparazione

Pasta biscotto

  1. Mescolate con cura le uova e fatevi sciogliere lo zucchero,finchè il composto non avrà consistenza cremosa e fluida;insaporite con la vaniglia e un pizzico di sale poi amalgamatevi,sempre mescolando con cura,la farina.Versate il composto su una teglia a bordi bassi,foderata da carta forno,zuccherata e infarinata e,dopo averlo pareggiato con una spatola in uno strato alto un dito,fate cuocere in forno caldo per 15 minuti circa.Sfornate e coprite con un canovaccio umido.Quando si sarà raffreddata,aiutandovi con un coltello,rovesciate la pasta sul canovaccio o su un foglio di carta oleata.

Crema pasticcera

  1. In una casseruola mettete il latte con la vaniglia,mettete sul fuoco e portate ad ebollizione.In un contenitore sbattete i tuorli con lo zucchero,finchè non risulteranno bianchi e spumosi.Unite a poco a poco la farina mescolando bene per evitare grumi.Unite al composto anche il latte bollente,a filo,continuando a mescolare.Rimettete il composto nella casseruola,ponetela sul fuoco e,continuando a mescolare,portate a bollore(Sarà pronta quando la crema si sarà addensata).Togliete dal fuoco,unite il burro,mescolate e fate raffreddare velocemente la crema mettendo la casseruola a bagno in acqua ghiacciata e continuando a mescolare,per evitare la formazione della pellicina.Quando la crema sarà ben fredda unite le gocce di cioccolato e mescolate.

Assemblaggio e copertura

  1. Farcite la pasta biscotto con la crema pasticcera con gocce di cioccolato,lasciando liberi 3-4 cm di uno dei bordi più corti.Aiutandovi con un canovaccio provvedete ad arrotolare la pasta su se stessa,iniziando dal lato corto farcito e finendo con quello corto non farcito.Coprite il rotolo con pellicola e ponete in frigo una mezz’ora per farlo rassodare bene e per fargli mantenere la forma.Intanto preparate la copertura:spezzettate il cioccolato e tenetelo da parte.In un piccolo tegame mettete a scaldare la panna fino quasi a bollitura,togliete dal fuoco,unite il cioccolato spezzettato e mescolate per farlo sciogliere bene;unite il burro e continuate a mescolare fino a che non è tutto ben amalgamato.Togliete il rotolo dal frigorifero,adagiatelo su un piatto da portata e copritelo con la glassa al cioccolato.Se volete potete decorare con stelline di zucchero o zuccherini colorati.Riponete ancora in frigo una mezz’ora almeno per fare addensare la glassa.Quando sarà tutto ben rassodato potrete servirlo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Dolci

Informazioni su ipasticcidimagamago

Mi chiamo Arianna,sono felicemente sposata,sono mamma di due piccole pesti e ho sempre amato cucinare.Ho iniziato vedendo mia mamma che mi preparava sempre ottimi piatti fatti in casa,così ora sono io che li preparo per la mia famiglia.Sul mio blog metto tutte ricette collaudate e ovviamente provate da noi,o ricette di piatti della mia infanzia.Se vi piacciono o avete consigli o domande scrivetemi pure,sarò felice di aiutarvi o confrontarmi con voi.Buona giornata a tutti.Se vi fa piacere seguite anche la mia pagina Facebook :)

Precedente Cappelli dolci di Babbo Natale Successivo Tiella di riso patate e cozze

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.