Dolci di patate

Io in genere non preparo mai cibi fritti,perchè come si sa non fanno tanto bene alla salute.Ma certi piatti,soprattutto dolci devono essere fritti,perchè sono troppo buoni ed sono speciali così!Uno di questi dolci sono proprio queste splendide palline:i dolci di patate.Ebbene si!Con le patate,che sono davvero multiuso in cucina,ho preparato questi semplici e deliziosi dolcetti cosparsi di zucchero.Io ho utilizzato le patate dolci,ma se non le avete potete tranquillamente usare quelle normali da cucina.Ora li vado a nascondere,perchè io e Christian celi stiamo spazzolando e non è il caso tutti insieme così….Vi lascio alla ricetta.

dolci di patate
  • Preparazione: 15-20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 375 g Patate dolci (o americane)
  • 1 Uova
  • 45 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 150 g Farina
  • 30 g Burro
  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Lavate, pelate e tagliate a cubetti le patate dolci e immergetele in una pentola con acqua fredda.Mettetele a cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti e slate leggermente l’acqua.Quando saranno belle morbide,scolatele e passatele nello schiacciapatate,direttamente sul piano di lavoro.Aggiungete,piano piano il burro fuso intiepidito e mescolatelo alle patate lavorandp bene con le mani.Ora aggiungete la farina e continuate a impastare fino a che non è tutto amalgamato bene.Unite l’uovo,lo zucchero e un pizzico di sale,quindi lavorate ancora bene il composto fino a che non sarà tutto omogeneo(l’impasto sarà un pochino appiccicoso e morbido).Versate l’impasto in una tasca da pasticcere aiutandovi con una spatola o un cucchiaio.In una padella antiaderente scaldate abbondante olio per friggere;quando sarà caldo fatevi cadere dentro piccole quantità di impasto premendo la tasca da pasticcere e tagliando,a misura,con un coltello(io le ho fatte piccole ma potete scegliere voi la misura).Lasciate dorare i pezzetti di impasto,che gonfiandosi,diventeranno simili a piccole palline .Togliete le palline dalla padella con una schiumarola,fatele asciugare su carta assorbente(da cucina) ed ecco pronti i vostri dolci di patate.Servite cosparsi di zucchero in superficie.

Note

Potete sperimentare la forma dei vostri dolcetti,cambiando la bocchetta della tasca da pasticcere o utilizzando la siringa da cucina.Se volete decorarle al meglio,versatevi sopra del miele e cospargete con codette o palline colorate di zucchero.

/ 5
Grazie per aver votato!
Dolci

Informazioni su ipasticcidimagamago

Mi chiamo Arianna,sono felicemente sposata,sono mamma di due piccole pesti e ho sempre amato cucinare.Ho iniziato vedendo mia mamma che mi preparava sempre ottimi piatti fatti in casa,così ora sono io che li preparo per la mia famiglia.Sul mio blog metto tutte ricette collaudate e ovviamente provate da noi,o ricette di piatti della mia infanzia.Se vi piacciono o avete consigli o domande scrivetemi pure,sarò felice di aiutarvi o confrontarmi con voi.Buona giornata a tutti.Se vi fa piacere seguite anche la mia pagina Facebook :)

Precedente Dorayaki Successivo Gallette di topinambur

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.