Rustico intrecciato di pasta sfoglia ripieno di zucchine,prosciutto cotto e formaggio filante

Il rustico intrecciato di pasta sfoglia è un’idea molto sfiziosa e facile da realizzare.

Si può farcire in molti modi,io in questo caso ho preferito usare le zucchine,il prosciutto cotto e il formaggio filante.

Consiglio di spadellare in precedenza la zucchina in modo da fargli perdere l’acqua e renderla più saporita.

Questa ricetta è perfetta anche per le feste di compleanno,è veloce da realizzare e cambiando la farcitura offrirete un buffet vario ai vostri ospiti.

rustico intrecciato di pasta sfoglia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10+25/30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo
  • Zucchina 1
  • Prosciutto cotto 3 fette
  • Formaggio (tipo Galbanino) 6 fette
  • Uova 1
  • Semi di sesamo q.b.
  • Scalogno q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa lavare la zucchina e tagliarla a piccoli pezzetti o semplicemente a rondelle sottili. Farla saltare in padella con dello scalogno e un filo d’olio di oliva per soli 10 minuti. Sistemare di sale e lasciarle raffreddare.

     

  2. Prendere la pasta sfoglia rettangolare ed effettuare dei tagli come in foto per far si che si crei l’intreccio.

    Farcire la pasta sfoglia al centro con uno strato di fettine di prosciutto cotto,aggiungere le zucchine saltate in padella ormai fredde e poi il formaggio filante tipo Galbanino.

  3. Chiudere la pasta sfoglia prima all’estremità e poi intrecciare alternando le striscioline.

    Spennellare con dell’uovo sbattuto e spolverare con dei semi di sesamo a piacere.

  4. Aiutarsi con la carta forno spe spostare il rustico su una teglia e cuocere a 200 gradi per 25/30 minuti,fino a doratura.

Note

  • Si può evitare di spennellare con l’uovo sbattuto e sostituirlo con dell’olio d’oliva,in modo che i semi di sesamo rimangano attaccati alla pasta.
  • Vi sconsiglio di usare formaggi acquosi come la mozzarella per evitare di bagnare troppo la pasta sfoglia,se volete utilizzarla scegliete quella in panetto priva di acqua.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila con i tuoi amici e lascia un mi piace QUI  sulla pagina facebook del blog per non perdere le nuove ricette,a presto!

Per vedere altre ricette sfiziose con la pasta sfoglia clicca QUI

Precedente Confettura di albicocche Successivo Pane a lievitazione naturale con farina di tipo 1 e cottura frigo-forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.