Pasta con salsiccia e pomodorini

La pasta con salsiccia e pomodorini è un primo piatto molto gustoso e veloce da preparare.

Tanto semplice quanto buono, piacerà veramente a tutti.

Pochissimi ingredienti per preparare una pasta all’ultimo minuto, provatela!

pasta con salsiccia e pomodorini
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Salsiccia 1
  • Pomodorini 10
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
  • Scalogno 1
  • Olio extravergine d'oliva 1 filo
  • Sale q.b.
  • Pasta (io ho usato le Casarecce Lidl) 200 g

Preparazione

  1. Tritare lo scalogno e farlo stufare in padella con un filo d’olio di oliva.

  2. Nel frattempo eliminare la pelle alla salsiccia e tagliarla in piccoli pezzettini. Unirla al soffritto e lasciarla rosolare un paio di minuti.

  3. Sfumare con 1/2 bicchiere di vino e lasciarlo evaporare. Intanto lavare i pomodorini e tagliarli in quattro parti.

  4. Aggiungerli in padella insieme al concentrato di pomodoro e cuocere per circa 20 minuti con coperchio a fiamma medio-bassa.

  5. Il sugo sarà pronto quando non sarà più acquoso. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

  6. Scolarla al dente e condirla con il sughetto pronto di salsiccia e pomodorini.

Note

  • Servire la pasta con salsiccia e pomodorini con una spolverata di parmigiano o pecorino.
  • A piacere si può aggiungere del peperoncino durante la cottura del sugo.
  • Per realizzare questa ricetta ho usato le Casarecce trovate nella Degustabox di ottobre, per informazioni clicca QUI. Utilizzando il codice sconto IPASTICCI18 riceverai la tua prima box a soli 9,99 euro con spedizione gratuita e prodotto in omaggio!|

Se ti è piaciuta la ricetta condividila con i tuoi amici e lascia un mi piace QUI sulla pagina facebook del blog per non perdere le nuove ricette.

Mi trovi anche su PINTEREST, INSTAGRAM e GOOGLE+

Ti consiglio di guardare la mia sezione di PRIMI PIATTI, clicca QUI

Per tornare alla HOME del blog invece clicca QUI

Precedente Ciambelline al vino e anice stellato Successivo Pasta frolla al cocco senza burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.