Crepes: ricetta base per prepararle dolci e salate

Le crepes, dette anche crespelle, sono delle sottilissime “frittatine” a base di uova, latte, farina e burro che vengono cotte in un’apposita padella tonda senza bordi.

Sono adattabili sia a farciture dolci (crema di nocciola, marmellata, panna e frutta fresca) sia a farciture salate (salumi e formaggi, ricotta e spinaci, pomodoro e besciamella).

Apprezzate da grandi e piccini sono una ricetta  base utile da ricordare per preparare una merenda o una cena sfiziosa.

Continuate a leggere per scoprire la ricetta base per prepararle dolci e salate 😉

crepes impasto base
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 crepes da 24 cm oppure 4 crepes da 28 cm
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Uova 2
  • Latte 250 ml
  • Farina 00 100 g
  • Sale 1 pizzico
  • Noce di burro 1

Preparazione

  1. Per preparare le crepes occorre solamente una ciotola capiente e una frusta.

  2. Nella ciotola versare le uova, il latte fresco, il pizzico di sale e mescolare gli ingredienti.

    Unire la farina e mescolare con la frusta fino ad ottenere un composto liscio senza grumi.

  3. Coprire con pellicola e lasciare riposare in frigorifero per 10 minuti,in modo da far addensare leggermente la pastella.

  4. Trascorso il tempo di riposo passare alla cottura.

    Prendere la padella apposita e scaldarla bene sul fornello.

    Fare sciogliere una noce di burro e togliere l’eccesso con un tovagliolo di carta.

  5. Dosare la pastella con un mestolo e farla cadere al centro della padella. Fare un movimento rotatorio della padella con la mano in modo che la pastella si distribuisca in modo omogeneo su tutta la superficie.

  6. Cuocere a fuoco medio fino a quando la crepe inizia a muoversi e a staccarsi dalla padella,o più semplicemente fino a quando diventa dorata.

  7. Girarla con una spatola lunga in silicone, far cuocere pochi secondi l’altro lato e prepararsi alla farcitura.

  8. Per preparare crepes salate preferisco cuocerle tutte insieme perchè poi faranno un passaggio in forno, per quelle dolci invece preferisco cuocerle al momento in modo da poterle mangiare calde.

Note

  • Per preparare facilmente una pastella senza grumi potete utilizzare anche le fruste elettriche o il frullatore ad immersione.
  • Se dovesse avanzare la pastella, coprirla cn coperchio o pellicola e conservarla in frigorifero per 2 giorni. Mescolarla prima dell’utilizzo.
  • Con le dosi scritte in alto riuscirete a preparare,con una padella per crepes da 28 cm di diametro, 5 crespelle. Se le farete più piccoline ne usciranno molte di più.
  • Una volta cotte si conservano in frigorifero per 2/3 giorni chiuse in un contenitore.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila con i tuoi amici e lascia un mi piace QUI sulla pagina facebook del blog per non perdere le nuove ricette.

Mi trovi anche su INSTAGRAM, PINTEREST e GOOGLE+

Ti consiglio un’altra ricetta base che devi assolutamente conoscere, quella della Pasta frolla! Per la ricetta clicca QUI

Oppoure prova i Pancakes, clicca QUI

Per tornare alla HOME invece clicca QUI

Precedente Pizza a lievitazione naturale Successivo Torta di mele di Iginio Massari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.