Trofie alla positanese

Trofie alla positanese, un primo piatto gustoso, cremoso da far impazzire i tuoi commensali.

Questo piatto unisce il sapore inconfondibile della salsiccia di maiale con la delicatezza della stracciatella di burrata, per un risultato da leccarsi i baffi!

Ecco di seguito alcune ricette di primi piatti con la pasta fresca

Trofie alla positanese
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni02
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

La ricetta è delle Trofie alla positanese è davvero semplicissima, puoi anticipare dei passaggi preparando dalla mattina la crema di burrata

1 burrata
250 g salsiccia di maiale
3 foglie basilico
q.b. origano
q.b. olio extravergine d’oliva
sale e pepe
350 g pomodorini ciliegino
1 aglio fresco

Strumenti

Utilizziamo una padella

Passaggi

Iniziate la preparazione delle Trofie alla positanese, eliminando la pelle dalla salsiccia che sbriciolerete in padella con un filo d’olio, lasciate soffriggere e quando saranno cotte toglietele e mettetele da parte;

Nella stessa padella versate un filo d’olio, aglio e aggiungete i pomodorini che avete precedentemente lavato e tagliato a metà, salate e pepate, aggiungete un pò di origano e portate a cottura fino a che risulteranno appassiti;

A questo punto in un boccale versate i pomodorini, basilico, burrata, origano, olio e frullate il tutto fino ad ottenere una crema.

Nel frattempo, mettiamo sul fuoco una pentola colma di acqua salata, quindi quando avrà raggiunto l’ebollizione tuffiamoci le trofie e cuociamole secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione.

Scolate la pasta, versatela in padella con la salsa di burrata aggiungete un pò di formaggio (se lo gradite), spadellate e servite… Ecco pronte le Trofie alla positanese!!

Trofie alla positanese

Ricorda che puoi salvare  o stampare questa ricetta cliccando sull’icona “Print – Pdf” per averla subito a portata di mano nel tuo ricettario

 SEGUI LE ALTRE RICETTE E CLICCA MI PIACE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK,  TI ASPETTO!!!!! 

Se vuoi ricevere le mie ricette sulla tua posta elettronica, puoi anche sottoscrivere la Newsletter presente sul mio blog.

Hai domande da fare su questa ricetta o  vuoi lasciare una tua opinione, clicca su “Contattami” riceverai subito una risposta!!

In molte mie ricette non scrivo la quantità esatta degli ingredienti, in quanto a mio avviso è soggettivo personalizzare la ricetta in base ai gusti di chi le prepara.Durante l’esecuzione delle mie ricette cercate di monitorare i tempi di cottura in quanto gli stessi sono PURAMENTE INDICATIVI e variano in base ai forni o i piani cottura in possesso.

“I pasticci di Ciaredda” non si assume  responsabilità per personali intolleranze o allergie ai cibi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.