Timballo di riso ai carciofi

Buongiorno a tutti!! Oggi vi propongo un delizioso timballo di riso ai carciofi! Semplice e molto saporito! Leggero e perfetto per i pranzo di oggi. La candelora, la festa della luce perfetto per illuminare e rasserenare la nostra giornata!

INGREDIENTI Timballo di riso ai carciofi:

400 g di riso carnaroli

4 carciofi

1 spicchio d’aglio

prezzemolo q.b.

olio sale e pepe q.b.

100 g di grana grattugiato

2 uova

pangrattato

scamorza q.b. (anche affumicata)

PROCEDIMENTO Timballo di riso ai carciofi

Per preparare il timballo di riso ai carciofi, cuocere il riso per il tempo riportato sulla confezione e far raffreddare.

Pulire i carciofi e affettarli, cuocerli in padella con olio, aglio e prezzemolo, salarli e farli raffreddare.

Affettare la scamorza.

In una coppa condire il riso con i due tuorli, il grana grattugiato ed il pepe. Amalgamare bene.

Imburrare e cospargere con pangrattato una teglia, fare uno strato di riso, farcire con i carciofi e la scamorza affettata:

20150513_115635

Ricoprire con un’altro strato di riso e schiacciare bene. Cospargere con grana, pangrattato ed olio.

20150513_120134

Infornare a 200° per circa 30 minuti.

Eccolo pronto il timballo di riso ai carciofi:

20150513_131855

Un piatto davvero delizioso, potete sostituire la scamorza con della provola affumicata, della fontina o in alternativa anche del formaggio. E’ molto versatile, se non mangiate formaggi potete ancora sostituirlo con del prosciutto! Buona festa della candelora! Alla prossima ricettta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Straccetti di pollo philadelphia e zucchine Successivo Le dolci mascherine di carnevale

8 commenti su “Timballo di riso ai carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.