Riccioli al basilico con vongole e mazzancolle

Buongiorno a tutti, oggi iniziamo la giornata con un primo piatto delizioso e molto delicato, i Riccioli al basilico con vongole e mazzancolle, un primo piatto di mare, perfetto per il pranzo del venerdì di quaresima senza rinunciare al gusto! 

INGREDIENTI Riccioli al basilico con vongole e mazzancolle:

400 g di riccioli al basilico

250 g di vongole

250 g di mazzancolle pulite

aglio e prezzemolo

pomodorini pelati

olio, sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Per preparare i nostri Riccioli al basilico con vongole e mazzancolle, iniziamo a riscaldare un tegame con olio ed aglio, mettere le vongole e farle aprire a fuoco alto, aggiungere anche il prezzemolo e tenere da parte.

Cuocere in abbondante acqua salata i riccioli al basilico per il tempo riportato sulla confezione.

In un altro tegame con olio e aglio far colorire le mazzancolle, quindi unire i pomodorini pelati, sale e lasciar cuocere, a fine cottura unire le vongole con il loro sughetto e far andare ancora.

Scolare i riccioli al basilico ancora al dente e finire la cottura nel sughetto di vongole e mazzancolle, un pò di prezzemolo e di pepe e servire in tavola.

Ecco i Riccioli al basilico con vongole e mazzancolle pronti in tavola!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Riso alla cantonese Successivo Colomba veloce fatta in casa

Un commento su “Riccioli al basilico con vongole e mazzancolle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.