Crea sito
I pasticci di casa mia

Budino di semolino con ciliege sciroppate

Si dice che l’inventore del budino al semolino sia Pellegrino Artusi, la ricetta è riportata tra le 790 pubblicate nel suo libro “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”. Oggi invece, dal basso della mia ignoranza voglio proporvi la mia versione del budino di semolino con ciliege sciroppate al  brandy fatte in casa.

Budino di semolino con ciliege sciroppate
Budino di semolino con ciliege sciroppate

Budino di semolino con ciliege sciroppate

Ingredienti
1/2 l. di latte
gr. 150 semolino
gr. 100 burro
gr. 170 zucchero
2 uova
1 limone bio
ciliege sciroppate al Brandy ( per la ricetta vedi qui )

Preparazione
  • In un tegame portate a bollore il latte con lo zucchero e il burro
  • rimescolate di tanto in tanto, eviterà che si formi la pellicola in superficie e zucchero e burro si scioglieranno prima
  • aggiungete quindi a pioggia il semolino, rimescolando  sempre con una frusta
  • cuocete alcuni minuti sino ad ottenere una polentina morbida
  • accendete il forno a 180°
  • togliete dal fuoco e fate leggermente intiepidire
  • nel frattempo tagliate a metà 15 ciliege sciroppate al brandy e snocciolatele
  • unite un uovo alla volta sino a completo assorbimento
  • aggiungete le ciliege e la buccia del limone grattugiata (attenzione e non utiizzare la parte bianca, risulterebbe amara)
  • rimescolate sino a distribuire uniformente le ciliege in tutto il budino
  • imburrate uno stampo da budino e versateci il composto a cucchiaiate, premendo man mano, eviterete così di lasciare vuoti
  • livellate aiutandovi con una spatola
  • infornate e cuocete per circa 45 minuti o comunque sino a che la superficie non risulterà ben dorata
  • sformate su un piatto da portata e decorate con altre ciliege sciroppate,
  • potete servire il budino sia caldo, che tiepido o freddo, sarà buono comunque.

Ho servito questo budino irrorandolo con lo sciroppo delle ciliege, acquista ancora più gusto.

Budino di semolino con ciliege sciroppate
Budino di semolino con ciliege sciroppate

Se non amate i liquori, cliccate qui per la ricetta delle ciliege sciroppate
Una ricetta semplice ed economica, pochi ingredienti che possiamo reperire facilmente in casa, ma vi garantisco che sarà un successo.
Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook sulla mia pagina I pasticci di casa mia rimarrai sempre aggiornato su tutti i miei articoli. Mi raccomando per visualizzare i miei articoli clicca mi piace sulla pagina, grazie.
Se invece vuoi farmi qualche domanda, o lasciarmi semplicemente un commento, compila il modulo che trovi qua sotto. Ciao e alla prossima ricetta.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »