Crea sito
I pasticci di casa mia

Pasta fresca al limone

E’ un periodo che mi diverto molto a preparare pasta fresca aromatizzata, oggi è la volta della pasta fresca al limone, dopo quella alla menta, alla rucola, alla barbabietola, al basilico, o le più tradizionali pasta all’uovo e pasta di semola senza uova e sicuramente troverò più in là qualche altro strano ingrediente. Ma vediamo come è nata questa stramba idea. Ero andata a far la spesa in un ipermercato e tra gli scaffali ho visto dei tagliolini al limone, ma erano gialli, troppo gialli, l’idea mi piaceva, ma considerato che il succo di limone, non è per niente giallo, ho pensato che chissà quali coloranti, aromi e schifezze varie erano contenute in quella pasta, quindi o me la facevo da sola o niente e ho iniziato a sperimentare. Eh, si, quando si cerca di riprodurre un prodotto industriale, bisogna sperimentare, è facile non ottenere subito il risultato voluto. A parte tutte queste chiacchiere, voglio ricordarvi, che per ottenere un’ottima pasta senza uova, è obbligatorio utilizzare, semola di grano duro, è l’unica farina che vi permette di realizzare pasta che mantiene la cottura, ma non solo, il gusto è intenso, ha carattere.

Pasta fresca al limone
Pasta fresca al limone

Pasta fresca al limone

Ingredienti

gr. 320 semola di grano duro
gr. 180 succo di limone (peso indicativo)

Preparazione
  • Su una spianatoia versate la farina setacciata, praticate una conchetta al centro e versate buona parte del succo di limone ed iniziate ad impastare
  • Aggiungete succo di limone, sino a che  ne richiede
  • Continuate ad impastare, dovrete ottenere una pasta soda, non appiccicosa, ma neppure troppo dura
  • formate una palla, avvolgetela dentro della pellicola trasparente e fatela riposare mezz’ora a temperatura ambiente
  • Dopo di che riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia non troppo sottile e poi ritagliate il formato che più vi piace: tagliolini, tagliatelle, pappardelle, …

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi ricevere una news di ogni mio nuovo articolo, iscriviti a questo blog inserendo la tua mail nel box nella colonna qui a destra, altrimenti puoi cliccare mi piace sulla mia pagina Facebook “I pasticci di casa mia” . Arrivederci alla prossima ricetta, vi aspetto numerosi.
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »