Crea sito
I pasticci di casa mia

Sorbetto alla fragola e vodka

Il sorbetto alla fragola e vodka, è un ottimo dessert di fine pasto, fresco e dissetante, aiuta la digestione, non molto alcolico, con un leggero sentore di limone e menta. Ottimo per ripulire la bocca dopo un pranzo sia a base di pesce che di carne. Può essere un fresco spuntino pomeridiano durante le giornate afose, sempre pronto in caso di arrivo improvviso di amici. Per la versione senza alcol, adatta ai bambini vi rimando alla ricetta del sorbetto alla fragola

Sorbetto alla fragola e vodka
Sorbetto alla fragola e vodka

Sorbetto alla fragola e vodka

Ingredienti

gr. 400 fragole già pulite
gr. 200 zucchero di canna grezzo
gr. 70 succo di limoni bio
gr. 70 vodka
gr. 160 acqua
4 steli di menta biologica (circa 30 foglie)

Preparazione
  • Dopo aver lavato le fragole, togliete il picciolo e tagliatele a tocchetti
  • versatele in una ciotola insieme al succo di limone filtrato e agli steli di menta (mi raccomando,non staccate le foglie, sarà molto più semplice poterle togliere), La scelta degli steli è per così dire obbligatoria, se dovessimo macinare le fragole con la menta, ne risulterebbe un brutto colore, poco appetibile, e come si suol dire ……. anche l’occhio vuole la sua parte.
  • rimescolate il tutto, cercando di tenere la menta sommersa sotto le fragole, e lasciate macerare per circa 3 ore
  • passato questo tempo, levate la menta, aggiungete i restanti liquidi e frullate il tutto
  • mettete in funzione la gelatiera e versateci il composto, dopo circa mezz’ora il sorbetto è pronto.

Se vi piace leggermente più alcolico, potete aumentare le dosi della vodka, lasciando invariati tutti gli altri ingredienti.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook sulla mia pagina I pasticci di casa mia  rimarrai sempre aggiornato su tutti i miei articoli. Mi raccomando per visualizzare i miei articoli clicca mi piace sulla pagina, grazie. Oppure se vuoi essere avvisato via mail di ogni nuovo articolo, iscriviti al blog, compilando il modulo qui a destra.
Se invece vuoi farmi qualche domanda, o lasciarmi semplicemente un commento, compila il modulo che trovi qua sotto. Ciao e alla prossima ricetta.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »