Crea sito
I pasticci di casa mia

Frittata con cipolla e asparagi selvatici

Quando sta per arrivare la primavera, le zone incolte si ricoprono di arbusti selvatici, tra cui gli asparagi, con cui si possono realizzare tantissime ricette, questa l’ho sperimentata proprio ieri: frittata con cipolla e asparagi selvatici. A casa è piaciuta a tutti, prova del nove superata, la cipolla ben rosolata è stata digerita perfettamente e non copriva il gusto degli asparagi, anzi la sua dolcezza ammorbidiva un po’ il sapore amarognolo degli asparagi, senza però coprirlo. Questa frittata può essere servita come secondo oppure, tagliandola in piccoli spicchi come antipasto o per un aperitivo.

Frittata con cipolla e asparagi selvatici
Frittata con cipolla e asparagi selvatici

Frittata con cipolla e asparagi selvatici

 
Ingredienti

6 uova
1 cipolla
10/15 asparagi selvatici
1 manciata di parmigiano
sale q.b.
pepe q.b.
prezzemolo
olio evo

Preparazione
  • Tritate la cipolla non troppo sottile
  • lavate accuratamente gli asparagi, tagliate via la parte più coriacea e riducete la parte tenera a piccoli pezzi di circa un centimetro,
  • in una ciotola sbattete le uova con il sale, il pepe, il prezzemolo tritato e il formaggio
  • aggiungete alle uova gli asparagi tagliati a tocchetti
  • in una padella scaldate l’olio e poi aggiungete la cipolla, fatela rosolare
  • dovesse colorarsi troppo aggiungete qualche cucchiaiata d’acqua e fate stufare
  • quando la cipolla sarà ben cotta e morbida, distribuitela uniformemente sul fondo della padella e versateci sopra le uova
  • lasciate cuocere a pentola coperta, tenendo la fiamma bassa, così le uova si rapprenderanno senza bruciarsi sul fondo
  • quando la frittata si è rappresa, con l’aiuto di due palette o di un coperchio, rigiratela dall’altro lato
  • fate cuocere sino a che non avrà raggiunto un bel colore dorato.
  • prima di servire, fate perdere l’unto in eccesso poggiandola su un piatto ricoperto di carta assorbente da cucina.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook sulla mia pagina I pasticci di casa mia rimarrai sempre aggiornato su tutti i miei articoli. Mi raccomando per visualizzare i miei articoli clicca mi piace sulla pagina, grazie.
Se invece vuoi farmi qualche domanda, o lasciarmi semplicemente un commento, compila il modulo che trovi qua sotto. Ciao e alla prossima ricetta. [contact-form-7 404 "Non trovato"]

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »