Crea sito
I pasticci di casa mia

Biscotti ripieni con frolla ovis mollis

I biscotti ripieni con frolla ovis mollis hanno la caratteristica di avere una pasta liscia e compatta, esattamente come quelli industriali  Sono molto belli da vedere e quindi danno molta soddisfazione se si devono offrire o ancor meglio regalare. Possiamo farcirli come vogliamo: confetture, nutella. creme, ganache. Questi che vi presento oggi alcuni sono ripieni con crema pasticcera al limone altri con Nutella

Biscotti ripieni con frolla ovis mollis
Biscotti ripieni con frolla ovis mollis

Biscotti ripieni con frolla ovis mollis

Ingredienti

1/2 dose di pasta frolla ovis mollis (12 tuorli e mezzo) la ricetta la trovate qui
1/2 dose di crema pasticcera al limone la ricetta la trovate qui
Nutella

Preparazione
  • Per prima cosa preparate la crema pasticcera al limone e lasciatela raffreddare
  • preparate la pasta frolla ovis mollis, se non volete lessare le uova intere perché non sapete e non potete utilizzare gli albumi sodi,potete leggere il consiglio che trovate qui
  • potete aggiungere all’impasto buccia di limone grattugiata
  • stendete la pasta frolla per uno spessore di 3 mm e ricavatene dei dischi di 7 cm in numero pari
  • su metà di essi mettete  al centro un cucchiaino di crema pasticcera al limone oppure un cucchiaino di Nutella
  • richiudete sovrapponendo un altro disco di pasta
  • per agevolarvi in questa operazione, il disco che utilizzerete per chiudere schiacciatelo leggermente sui bordi, si allargherà come diametro e diminuirà anche lo spessore
  • sovrapponetelo e poi esercitate una leggera pressione lungo tutto il bordo, fate tutto questo tenendo il disco ripieno sempre sul tavolo di lavoro.
  • ora potete prendere in mano il biscotto ripieno, controllate che sia perfettamente sigillato e volendo modellate per bene i bordi.
  • man mano che i  biscotti ripieni con frolla ovis mollis sono pronti adagiateli in una teglia antiaderente o ricoperta da carta forno
  • quando tutti i biscotti saranno pronti cuocete in forno preriscaldato a 130° per 15 minuti.
  • non so se il mio forno ha qualche problema, ma non si cuocevano mai, per cui ho alzato la temperatura a 180°, vedete un po’ voi con il vostro forno, quale temperatura è adatta alla cottura di questi biscotti.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »