Crea sito
I pasticci di casa mia

Polpettone ripieno in crosta di patate

Prendendo spunto dalla ricetta del polpettone ripieno in crosta di patate dello chef Daniele Persegani è stata realizzata questa versione, un po’ più ricca di ingredienti. Molto più scenografica, ma sopratutto più gustosa rispetto al classico polpettone.

Polpettone ripieno in crosta di patate
Polpettone ripieno in crosta di patate

Polpettone ripieno in crosta di patate

Ingredienti per il polpettone

gr. 650 carne macinata mista
gr. 100 prosciutto crudo
3 pezzi di salsiccia fresca
gr. 200 spinaci surgelati
gr. 100 parmigiano
gr. 150 pane grattugiato
2 uova
sale q.b.
pepe q.b.
latte q.b.
vino bianco q.b.
1 spicchio d’aglio
olio evo q.b.

Ingredienti per la crosta di patate

6 grosse patate
gr. 40 parmigiano
gr. 80
1 spicchio d’aglio
sale q.b.
pepe q.b.
1 uovo

PREPARAZIONE

    • Lessare le patate con la buccia, pelarle e schiacciarle.
    • Scongelate e poi cuocete nel microonde, gli spinaci per circa sei minuti. Conditeli con un filo d’olio evo e regolate di sale
    • Prendete due ciotole e strofinatele entrambe con l’aglio
    • In una impastate la carne con le uova, il pane grattugiato e il formaggio,  sale e pepe, aggiungete a cucchiaiate alterne latte e vino, sino a rendere l’impasto morbido e lavorabile
    • Regolate di sale e pepe.
    • Nell’altra ciotola impastate le patate con l’uovo, il pane e il formaggio
    • regolate di sale e pepe
    •  Su un foglio di pellicola stendete l’impasto di carne formando un rettangolo
    • ricoprite con il prosciutto crudo
    • stendete gli spinaci e ponete al centro le salsiccie a cui avrete tolto il budello, lasciandole comunque in forma.

  • Richiudete a formare il polpettone e avvolgetelo nella pellicola, per tenerlo in forma
  • su un foglio di carta forno stendere le patate formando un rettangolo più largo del precedente, in cui adagerete al centro il polpettone, aiutatevi con la pellicola in cui lo avete avvolto
  • richiudete le patate, ricoprendolo tutto
  • Con i rebbi di una forchetta, formate delle onde
  • con la carta forno su cui lo avete assemblato, adagiatelo in una teglia e irroratelo in superficie con olio evo
  • cuocete in forno già caldo a 160° per curca un’ora
  • se volete una crosticina dorata in superficie, gli ultimi 5 minuti, mettetelo nella parte più alta del forno e accendete il grill.
  • potete servire il polpettone ripieno in crosta di patate con un sugo al pomodoro, preferibilmente datterini, la loro dolcezza renderà più delicato il polpettone.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »