Crea sito
I pasticci di casa mia

Insalata allo yogurt e mela verde

Insalata allo yogurt e mela verde
Insalata allo yogurt e mela verde
Insalata allo yogurt e mela verde

Manca ormai un mese a Pasqua, e si sa che quando arrivano le feste si mangia un po’ di più, allora prepariamoci ad affrontare a cuor leggere questo aumento di calorie e quale modo migliore se non quello di seguire un regime alimentare ipocalorico preventivo. Ecco da questo pensiero è nata questa insalata allo yogurt e mela verde.

Un’insalata che sazia molto, contente molte vitamine, proteine vegetali e animali, fibre e molte altre virtù salutari provenienti da ogni singolo prodotto in essa contenuto.

Ingredienti

2 grossi pomodori maturi
1 mela verde
1 finocchio
1 pezzo di cetriolo
un cucchiaio di pinoli
2 o 3 baccelli di favette fresche
1 vasetto di yogurt bianco magro
olio evo q.b.
sale q.b.

Preparazione

  • Lavate bene la mela, e gli ortaggi
  • In una ciotola tagliate a fettine sottili il cetriolo e il finocchio
  • Riducete a a tocchetti o a fettine il pomodoro
  • sgranate le fave, togliete ad ognuno il picciolo e aggiungete agli altri ingredienti
  • aggiungete i pinoli
  • togliete il torsolo alla mela, tagliatela a fettine e poi a tocchetti e aggiungete anche questa
  • condite subito con olio e sale, questo eviterà che la mela si annerisca.
  • aggiungete anche lo yogurt e amalgamate il tutto
  • lasciate riposare una mezz’ora, prima di servire, per far insaporire.

Dopo aver mangiato questa buonissima insalata, sul fondo si era formata una sorta di cremina, dovuto allo yogurt, all’olio e ai succhi della mela e delle verdure, che vi devo dire, ho fatto la scarpetta con una fetta di pane nero ai semi (l’ho preparo io in casa e già da solo è buonissimo), definizione delle sensazioni gustative: paradisiache.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »