Crea sito
I pasticci di casa mia

Tortino di melanzane

Tortino di melanzane
Tortino di melanzane
Tortino di melanzane

Come vi avevo annunciato alcuni giorni fa che avrei pubblicato altre ricette per un buffet, eccomi qua con la ricetta del tortino di melanzane: Questa non sarà l’ultima, in quanto settimana scorsa, ho organizzato un buffet tra amici e preparato tanti stuzzichini, di cui pian piano vi darò la ricetta.
Passiamo ora agli ingredienti per questo tortino di melanzane
kg. 1 di melanzane
gr. 250 formaggio parmigiano
gr. 250 pane grattugiato
3 uova
1 spicchio d’aglio
un mazzetto di prezzemolo
sale q.b.
pepe q.b.
per il ripieno:

gr. 250 mozzarella
4 o 5 fette di prosciutto cotto
Pane grattugiato q.b. per la gratinatura
Io ho utilizzato due piccole terrine invece che una teglia grande.
Preparazione:

  • La sera prima sbucciare le melanzane, tagliarle e tocchetti e cuocerle in abbondante acqua in ebollizione, per circa 7 o 8 minuti.
  • Scolarle in una colapasta e lasciarle sgocciolare tutta la notte tenendole coperte
  • L’indomani strizzarle bene e passarle a mixer
  • In una ciotola versare le melanzane, le uova, il pangrattato, il formaggio, il prezzemolo e l’aglio tritati e amalgamare bene, regolando di sale e pepe
  • Se dovesse risultare troppo soda, aggiungere acqua quanto basta
  • Foderate con carta forno lo stampo in cui vorrete realizzare il tortino di melanzane
  • Versare metà composto, facendo in modo che i bordi siano più ali rispetto al centro
  • Distribuire il prosciutto cotto e la mozzarella tagliata a dadini
  • Ricoprire con il restante composto
  • spolverizzare la superficie con pangrattato
  • Mettere in forno preriscaldato a 180° e far cuocere il tortino di melanzane per circa 45′, o comunque fino a completa doratura, I tempi di cottura dipendono molto dal tipo di forno
  • Lasciate raffreddare e servite tagliato a quadrotti su un piatto di portata

Come potete vedere, con pochi semplici ingredienti abbiamo preparato un altro stuzzichino, che vi farà fare bella figura.
Naturalmente servito caldo, con il cuore filante di mozzarella darà il massimo della sua gustosità.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »