Crea sito
I pasticci di casa mia

Girelle con crema di pomodoro

Girelle con crema di pomodoro
Girelle con crema di pomodoro
Girelle con crema di pomodoro

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Ecco qui un’idea per uno stuzzichino veloce da servire come aperitivo, senza cottura e con pochi ingredienti, facile da realizzare: le girelle con crema di pomodoro. E’ una preparazione molto fresca che si adatta ad ogni occasione, che possiamo poi variare a nostro piacimento.

Ingredienti per circa 40 girelle:
2 fette di pane bianco da tramezzino

per la crema al pomodoro:
2 grossi pomodori maturi

4 cipolline sott’aceto
2 cetriolini sott’aceto
10 olive verdi snocciolate
2 pomodori secchi sott’olio
2 cucchiaini di olio evo
sale, origano

Per farcire:
2 cetriolini sott’aceto

Preparazione:

  • Lavare i pomodori, tagliarli a metà, svuotarli dai semi, salarli leggermente all’interno e capovolgerli su un piano in modo che perdano il liquido di vegetazione.
  • Con un mattarello stendere leggermente le fette di pane
  • Tagliare a cubetti i pomodori secchi e quelli freschi. Ridurre a fettine i cetrioli. Tagliare le cipolline e le olive a metà. In questo modo si farà meno fatica a ridurre tutti gli ingredienti in crema
  • Versare le verdure in un mixer, regolare di sale, aggiungere una generosa spolverata di origano e i due cucchiaini di olio
  • Frullare il tutto sino ad ottenere una crema omogenea
  • Tagliare i rimanenti cetriolini a fettine sottili
  • Spalmare la crema ottenuta sul pane
  • Adagiare le fettine di cetriolini sulla crema
  • Con l’ausilio di un foglio di pellicola per alimenti, arrotolare su se stessa la fetta di pane facendo attenzione che non fuoriesca nulla.
  • Chiudere il rotolino nella pellicola “a caramella” e mettere a rassodare in frigo
  • Una volta rassodato, tirarlo fuori dalla pellicola e tagliarlo a fette

Se volete, per chi la gradisce, potete sostituire le cipolline sott’aceto con della cipolla fresca.
Per la farcitura potete sostituire i cetriolini con della rucola, lattuga, mozzarella o con tutto quello che più vi piace

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »