Crea sito
I pasticci di casa mia

Spaghetti con fagiolini al sugo

Spaghetti con fagiolini al sugo

Spaghetti con fagiolini al sugo
Spaghetti con fagiolini al sugo

Un piatto molto comune nel salento sono gli spaghetti con fagiolini al sugo con la ricotta forte. Un piatto tipicamente estivo, periodo in cui si trovano i fagiolini, quelli lunghi e sottili dal colore verde scuro, tendente al nero, molto più gustosi e ricercati e un pò piu cari rispetto alla varietà Bobis meglio conosciuti come “mangiatutto”.
Ingredienti per quattro persone:
kg. 1 fagiolini
gr. 200 spaghetti
gr. 500 passata di pomodoro

1/2 cipolla
3 cucchiaini di ricotta forte
qualche foglia di basilico
olio evo q.b.
Procedimento
Per prima cosa, spuntiamo i fagiolini, li laviamo. Li cuociamo in abbondante acqua bollente salata. Nel contempo prepariamo il sugo, in una padella mettiamo a soffriggere nell’olio caldo la cipolla tritata finemente. Quando la cipolla è ben dorata, aggiungiamo la passata di pomodoro (possibilmente pomodoro fresco, ma va bene anche quella commerciale) e facciamo cuocere. Quando il sugo si è ristretto regoliamo di sale, e prima di spegnere aggiungiamo il basilico e la ricotta forte, che stempereremo nel sugo.
Le più esperte, e io non lo sono, riescono a cuocere nella stessa pentola, fagiolini e spaghetti, riuscendo a calcolare bene i tempi di cottura dei fagiolini, per poi aggiungere la pasta al momento giusto. Ma io che non sono così brava preferisco cuocere i fagiolini e quando sono teneri e cotti, con un mestolo forato li scolo e nella stessa acqua in ebollizione, faccio cuocere gli spaghetti. Scoliamo gli spaghetti al dente e versiamoli, insieme ai fagiolini nel sughetto, spadelliamo un attimo e i nostri spaghetti con i fagiolini al sugo sono pronti.
Per chi non amasse il gusto deciso della ricotta forte, consiglio di sostituirla con del pecorino grattugiato o del parmigiano, saranno sicuramente buoni.
Naturalmente questa ricetta, può essere realizzata con i fagiolini comuni, come gusto varierà un pò, ma van bene lo stesso.

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »