Crea sito
I pasticci di casa mia

Torta salata agli spinaci

torta salata agli spinaci
torta salata agli spinaci
Torta salata agli spinaci

Ogni tanto mia figlia Valentina vuole sperimentare piatti nuovi, per cui oggi, si è cimentata in questa torta salata agli spinaci, ma a quanto pare ha preso da mammà e se la cava bene in cucina e il risultato è stato ottimo. Ha esagerato un pò con le dosi, per cui ha dovuto utilizzare una teglia da 31 cm, ed è venuta bella alta e ben farcita, comunque il problema non sussiste, ce la siamo finita questa sera, era buona anche fredda.
La torta salata agli spinaci è un piatto unico, sostanzioso, ma adatto a questo periodo di caldo, con la base in pasta brisè e farcita con spinaci, prosciutto e mozzarella.

Vi riporto pari pari le dosi che ha utilizzato lei, poi voi, a seconda della teglia che utilizzere, farete le giuste proporzioni.
Per la pasta brisè:
gr. 300 di farina
gr. 150 di burro
gr. 100 di acqua ghiacciata
2 pizzichi di sale
Per la farcitura:
gr. 600 di spinaci surgelati
gr. 350 di mozzarella
gr. 200 di prosciutto in una sola fetta
sale q.b.
pepe q.b
olio evo q.b.
Per legare
gr. 350 di besciamella
Per prima cosa ha preparato la pasta brisè con le dosi di cui sopra, per la sua preparazione clicca qui e poi l’ha messa a riposare nel frigorifero.
Nel frattempo ha messo a scongelare gli spinaci nel microonde, una volta scongelati li ha fatti saltare in padella con un goccio d’olio evo, ha regolato di sale e pepe.
Ha preparato una besciamella in questo modo, ha messo a scaldare ml. 300 di latte e nel frattempo ha preparato il roux (vedi ricetta) con 25 gr. di farina e 25 gr di burro, dopo aver tostato la farina per un paio di minuti, fuori dal fuoco ha aggiunto a poco a poco il latte caldo, ha aggiunto un pò di sale un pizzico di pepe e una grattata di noce moscata, ha rimesso sul fuoco e l’ha fatta addensare, praticamente da quando la salsa riprende il bollore, cuocere per circa 5 o 6 minuti.
Poi ha tagliato a dadini sia il prosciutto che la mozzarella,
In una ciotola ha amalgamato gli spinaci, il prosciutto, la mozzarella e la besciamella.
Ha ripreso la pasta dal frigo, ne ha steso un terzo formando un cerchio per poter coprire fondo e pareti della teglia, che aveva precedentemente foderato con carta forno, ha versato l’impasto, livellandolo bene, poi ha steso la restante parte di pasta brisè e con una rotella dentata ha ritagliato delle strisce che le sono servite per decorare la torta salata agli spinaci, come fosse una crostata. Per un effetto più dorato potete spennellare le strisce con uovo sbattuto.
Ha messo in forno già caldo a 200° per circa 45 – 50 minuti.
Quando la torta è ben dorata, toglietela dal forno. Lasciate riposare una mezz’ora, sarà ancora calda e la mozzarella filante. Potete servirla anche tiepida o fredda.
Leggendo questa ricetta sembra molto elaborata, ma di fatto se vi metterete a farla, vi accorgerete che ci vuole più tempo a descriverla che a farla.

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

2 Risposte a “Torta salata agli spinaci”

  1. veramnet molto invitante questa torta salata! io di solito nella farcitura ci metto le uova , ma l’idea della besciamella mi stuzzica . appena posso voglio provarla.
    brave ……………..un abbraccio,Peppe.

    1. Grazie Peppe per la visita, volevo qualcosa di più cremoso e ti dirò, che il risultato è stato soddisfacente. La quantità di besciamella, non è eccessiva, se consideri le dosi degli altri ingredienti, ma è stata sufficente per amalgamare il tutto e renderlo più cremoso. Provala e poi fammi sapere. Grazie ancora, a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »